11.09.2020

TU E IL 2020-21 COSA VUOI SAPERE?

Author: Elena Lasagna

11/09/2020

 

 

IL TUO 2020-21 FATTO CON

 

IL CUORE

 

 

 

 

 

Sono Sara di 29 anni e sono un Sagittario con ascendente Acquario.  Mio marito è del Leone con ascendente Pesci;  è stato lui il primo a tradirmi,  io lo perdonai,  ora dovrebbe essere lui a perdonarmi per una sbandata presa in un momento di grande vulnerabilità.  Mi ha detto che a lui non piace la “minestra riscaldata” Che ingiustizia sto subendo e che disparità sta usando nei miei confronti! A lui tutto è lecito,  mentre se sbaglio io non sa nemmeno perdonare;  che poi il  mio non è stato un tradimento completo ma solo parziale:  un bacio,  e adesso mi chiede di andarmene da casa mia,  nostra,  l’abbiamo acquistata insieme e vuole che porti con me nostro figlio!  Non riesco a capire che razza di uomo abbia mai sposato!  Dimmi:  come posso farla finire questa storia?  Come andrà a finire?  Grazie!

 

Hai capito il furbetto?  Lui può sbagliare e salvare la faccia, tu che non hai fatto niente in confronto a lui,  dovresti andartene da casa tua!  Secondo me non è vero che a lui non piaccia la minestra riscaldata,  non ti perdona perché ha ancora quella tresca con la solita donna di allora,  della quale è innamorato e vorrebbe vivere lì nella casa che appartiene anche a te!  Tu non sei nata da farti limitare da cupi orizzonti,  consulta un avvocato e vedrai che  tutto si sistemerà con giustizia; la tua mente ritornerà fresca e ovunque andrai nulla più ti sembrerà ostile e triste.  Gli auguri più belli per te e tuo figlio!  Ciao!

 

Elena  Lasagna

 

 

14/09/2020

 

Sono Rosa nata 44 anni fa sotto il segno dell’Acquario con ascendente Capricorno.  Io e mio marito siamo preoccupati perché il padrone di casa non rispetta i nostri patti:  ci sta trattenendo 3000 euro della cauzione versata come garanzia quando ci ha affittato la casa.  Eravamo d’accordo che nello stesso momento in cui restituivamo le chiavi,  se fosse stato tutto a posto e così è,  lui ci avrebbe restituito la somma della cauzione.  Come possiamo fare per riavere i   nostri soldi Grazie!

 

L’opposizione di quel signore dal restituirvi ciò che vi deve,  propone una visita da una persona di legge:  un avvocato o giudice di pace,  sono sicura che gli faranno rispettare doveri e scadenze.  Ovviamente in lui non c’è ragionevolezza,  maturità,  e quando s’incontrano questi esseri è inevitabile che non si entri in un territorio di battaglia.  Anche se c’è l’handicap del covid-19,  prima della fine del 2020,  la cosa si risolverà.  La prima parte del 2021 secondo me avrete raggiunto la vostra serenità e stabilità  che vi farà andare avanti felicemente.  A differenza degli ultimi sei mesi,  tutto il resto sembrerà avere una scorza meno pungente perché corpo,  anima e mente non dovrà lottare contro incomprensioni e stupidità,  ma troveranno una vivacità che non deprime.  Auguri!  E che tutto si risolva per il meglio.

 

Elena  Lasagna

 

18/09/2020

 

Sono Catia,  ho ventiquattro anni e sono dei Pesci.  In Agosto ho passato 20 giorni al mare da sola,  lì ho incontrato un ragazzo bellissimo, meraviglioso,  così credevo,   era garbato  gentile premuroso;  il tempo con lui è volato.  Le sue vacanze terminavano due giorni prima,  ma dal momento che c’era posto e non doveva liberare la stanza gli ho chiesto di restare prestandogli la retta giusta che doveva pagare.  Si sentiva imbarazzato,  non vedeva l’ora di tornare a casa per potermeli restituire.  Ci siamo scambiati il telefono,  l’indirizzo,  e ci siamo dati appuntamento in un caffè del mio paese. Io andai all’appuntamento,  ma non si fece vivo,  nemmeno più una telefonata,  nulla di nulla.  Non sono i soldi che mi interessano,  ma è tutto il resto;  questo mi inquieta molto!  Come può un giovane essere così malvagio sotto quella copertura impeccabile?   Per me non poteva essere,  mi sono informata se gli fosse accaduto qualcosa, ma non era accaduto nulla:  solo è sposato con un bambino.  Che schifo mi fa ora!

 

Sei una persona generosa,  elegante,  e guarda caso le persone come te sono accerchiate da personaggi falsi e bizzarri.  Si insinuano sottilmente nella vita degli altri  cercando l’abbandono completo di corpo e mente,  con azione decisa, coinvolgente indugiando nelle pratiche della dolcezza.  Ma quale stolto si nasconde dietro a tutto questo?   Spesso hanno già una famiglia,  oppure sono dei gigolò,  altri dei maleducati con un’ignoranza fuori tempo!  Meno male che è finita lì,  pensa se avessi continuato a vederlo!  Non sai quanta fortuna ti ha portato la sua vigliaccheria.  Un ragazzo  coraggioso ti avrebbe telefonato il giorno stesso del vostro ritorno,   ti avrebbe restituito il tuo denaro,  si sarebbe scusato ma ti avrebbe detto la verità.  Non disperare,  io credo che presto troverai la persona che ti aiuterà a ricomporre il tuo equilibrio,  chi sottovaluta la tua determinazione sbaglia di grosso!  Lo so che non hai bisogno di soffocanti protezioni,  ma la persona che incontrerai ti trasmetterà vigore per ricominciare,  potrebbe essere l’altra tua metà,  chi lo sa?  Non lasciarti intimidire da quello che ti è successo,  i ragazzi di questo tempo non sono tutti come quello;  ricorda che anche i rapporti sereni possono essere vuoti e insopportabili!  Buona fortuna!

 

Elena  Lasagna