12.05.2015

TU E IL 2015 COSA VUOI SAPERE?

Autore: admin-ele

12/05/2015

 

IL  TUO  2015  FATTO  CON  IL  CUORE

 

 

IL TUO 2015 FATTO CON IL CUORE 21

Sono nata il 21-05-1975 alle ore 19 circa con ascendente Toro. Il mio lavoro sta andando molto bene, quello che vorrei sapere è se andrà altrettanto bene anche nel mio nuovo rapporto sentimentale. Grazie! Ciao Vanessa.

 

È  un periodo che registra un grande rimescolamento, la parte che ha Mercurio tende a creare forse sempre maggiore confusione, sei presa da così tanti impegni che nel tuo rapporto di coppia l’organizzazione è carente. Il tuo coinvolgimento nel mondo attuale è così movimentato che potrebbe spingerti a sentirti sempre più portata a nuovi progetti di lavoro; Marte tende a farti compiere questi errori nel senso che questa battaglia ti allontana dagli affetti più cari. Marte potrebbe regalarti  grande passione solo se tu non fossi presa totalmente dal lavoro. Questa euforia ti fa perdere molta gioia da dividere con il tuo lui : questa cosa va meglio valutata, se veramente tieni a questo rapporto  lo devi aiutare, poi anche le armonie astrali ti coinvolgeranno con i loro fasci luminosi. Questo mese è ideale per mettere a punto questa unione, per cogliere il vero in un lampo, che lo unisce alle emozioni da fare invidia agli dei. Esci da tutto quello che ti impedisce il respiro! L’amore vero non è superficiale, ma è verità che si manifesta in suoni, colori, che vive dentro e si comprende solo quando conquista luce e forza. L’equilibrio e la ragione non saranno più un freno alla spontaneità, ed emerge lampante la gioia genuina, perché la tua è un’unione desiderata che ti offrirà serenità costruttiva da recuperare con lui vivificanti armonie. Tutto sommato abbandonati ai ritmi lenti, al recupero della vostra intimità e dopo la tua mente scattante alla lucidità mentale mette nella giusta luce i tuoi impegni di lavoro, affronterai situazioni rinnovatrici senza più timori conosciuti in passato, tutto  scorrerà in maniera più fluida. Il vostro sarà un amore profondo! Auguri!!!!!

Elena  Lasagna

15/05/2015

Sono dei Pesci, 25-02-1970 con ascendente Ariete. Non sono mai soddisfatto di me stesso, sono tentato a guadagnare sempre di più a qualsiasi costo , e per questo corro tutti i rischi possibili sia sul piano materiale che nella vita pratica di tutti i giorni. Ho tendenza alla polemica e ai litigi. Adesso dimmi come posso fare per migliorare questo stile di vita che mi sta schiacciando? Grazie! Antonio.

 

Carissimo A. dei Pesci, se tu non sei mai soddisfatto di te stesso non è una cosa cattiva, anzi, così si tende a migliorare sempre, ma sul piano materiale ti porta ad essere quello per cui ti lamenti e ci stai male. Il tuo gusto per una vita vistosa,un eccesso di confort, il non volere rinunciare a niente ti sta creando problemi, forse perché vivi in maniera superficiale.  Il segno preferito da Giove sono i Pesci, e anche quando esci dai binari ti darà una mano, ma devi volerlo. Per te sarebbe il momento ideale per incominciare : esiste amore per la propria vita, per il prossimo e per tutte quelle cose semplici di cui tu ne ignori l’esistenza, quelle che il cielo ha messo a nostra disposizione,  come un bel tramonto, una bella mareggiata, i giardini del mondo , ma soprattutto l’amore vero che si prova per una donna e per la famiglia. Hai paura di soffrire? Ma stai già soffrendo proprio perché non conosci tutto questo! Vale la pena di provare no? Quando si eccede in tutto si eccede in leggerezza e si fanno degli errori incredibili, che conducono a stress pesanti, e spesso conducono a vedere  una vita vuota senza alcun significato. Giove e Nettuno sono ottimi compagni nei momenti di confusione e di incertezze che tendono verso confusi nomadismi, verso rivoluzioni per amore del combattimento fine a se stesso, ma danno quella forza per andare incontro a un nuovo modo vincente da prepararti per il tema della passione e della famiglia. Il cielo si limita a servire dando coraggio sciogliendo le esitazioni che impediscono  di amare con intensità persone e cose che fino ad oggi hai ignorato, ma la serietà e l’equilibrio celano un sorriso interiore, dando uno schiaffo alla banalità per poter uscire dal tunnel in modo definitivo. Agisci ora, mentre non hai intralci per portare a termine le prospettive di radicali cambiamenti. Auguri di nuovi orizzonti!

Elena  Lasagna

 

22/05/2015

 

Sono dell’Ariete con ascendente Gemelli, nata il 29/03/1989 alle ore 15 .  Secondo il parere di un veggente io avrei dovuto sposarmi già da due anni fa, questo però non è ancora avvenuto, perché ovviamente non ho incontrato l’anima gemella. Tu cosa mi diresti in proposito?  Grazie!

Luigina

 

Mi sembri una ragazza priva di briglie razionali o sbaglio? Uno spirito avventuroso, un’esploratrice scattante che non teme pericoli; un segno di fuoco! Devo confessarti che l’amore in tensione dà scarsa felicità! Quando desideri una cosa disperatamente s’innalza quella depressione che non porta a niente, mentre quando meno te l’aspetti ecco che la vita ti premia, lasciati inondare da una ventata di fresco! La lunga sosta di Urano nel segno rafforza! Nello spirito del tempo potrai avvertire alcune linee di stile in sintonia con i valori dell’elemento Aria che ti fornisce di quella carica genuina , brillante, non troppo aggressiva. Non mi sembra il caso di risolvere una cosa importante come l’amore con l’impulsività, nel gioco della passione a volte occorre adottare uno stile misurato,  prendilo in considerazione per evitare delusioni, come è già successo in passato.  Hai bisogno di governare le emozioni, i sentimenti e le sensazioni più delicate o avrai sempre relazioni sbagliate. L’estate ti offrirà l’occasione di validi rilanci, la tua posizione astrale è abbastanza sicura, poi sei tu che dovrai decidere , forse la logica della verità non vuole aprirsi alla bellezza di una passione duratura. L’attesa a volte è una strategia vincente anche se comporta di forzare la tua natura esuberante e solare, ma se il tuo progetto è quello di mettere su famiglia, lasciati alle spalle il passato e incomincia una nuova vita! Certo che se tu non lo vuoi davvero non esiste stregone che possa farti cambiare idea, mi sembra giusto! Ma non ti lamentare! Auguri di felicità!

Elena  Lasagna

28/05/2015

Carissima Maurizia,  sto trascrivendo nel mio sito il tuo oroscopo che  ho fatto ieri sera .

 

Sono Maurizia, nata il 01/ 12 1973, alle ore 21 con ascendente Gemelli. Sono laureata in architettura ma non trovo lavoro, non posso più aspettare. Quali sono le alternative per guadagnare in fretta? Grazie!

 

Certo che anche a te piace vivere nel bel mezzo dell’insolito, sei in una continua ricerca di avventure , ti senti qualcuno  solo se si presentano problemi da risolvere. Sono certa che non mancheranno le alternative di lavoro per cui ti sei laureata. So che ti piace stare all’aria aperta, invece di lavorare tutto il giorno in ufficio potrai fare progetti di parchi e giardini e poi perché no, mettere in pratica tutto ciò che hai ideato: questo comprende eseguire piantagioni, potature, innesti e tutto quello che concerne nel realizzarli nella loro completezza. Puoi incominciare  “adesso “, ci sono grandi miglioramenti in vista da parte dei pianeti: cessano le ostilità, puoi contare su nuovi supporti di energia. L’estate è radicale, distante da scoraggiamenti, tutto si traduce in un agire concreto, raggiungerai quello che ti attira senza considerazioni fuori luogo né fuori tempo. Momenti di gioia con performance agguerrite in campo pratico, richiamando l’antico tema della bellezza,  quella che rispetta l’idea di forma, che si tiene alla larga da tutto ciò che è disattenzione, dall’improvvisazione e dal timore di essere te stessa. In amore la luna potrebbe crearti difficoltà di umore, ma ci sono ottime promesse: un incontro con un Gemelli,  segno di aria  può alimentare quel fuoco che non  arde come dovrebbe , lasciando da parte quel passato complicato e inadeguato, iniziandone un altro  ricco di positività, e di vincente. Saturno ti inonderà di forza, per costruire le basi e per indirizzarti con sicurezza, ponendo lentamente di fronte al mondo l’essenza delle tue qualità.  Non nega neanche lo spaziare libero, perché anche se dentro te hai sempre qualcosa che pulsa nella riflessione sospesa, Gemelli e Sagittario preferiscono l’espressione nitida all’ambiguità. Buona Estate! Auguri per tutto senza divieti di divagazioni radiose!

Elena  Lasagna

 

 

02/05/2015

 

IN  CUCINA  CON  AMORE  E  CON  FEDERICA

ELENA  Ciao! oggi ti mostro i biscotti alle nocciole alla crema di nocciole e pere, sta a vedere! Sono una delizia! E poi dal punto di vista nutritivo,   le nocciole sono ricche di omega 6, per non dire che bontà!

 

BISCOTTI  RIPIENI  ALLA  CREMA  DI  NOCCIOLE E PERE

BISCOTTI ALLA CREMA DI NOCCIOLE E PERE

 

 Ingredienti: farina doppio zero, 200 g, farina lievitata per dolci 400 g  , burro 200 g, 300 g di zucchero semolato, tre uova e un tuorlo, una bacca di vaniglia, 200 g di nocciole tostate e  tritate, 300 g di crema di nocciole, liquore amaretto un bicchierino, composta di pere .

Esecuzione: per prima cosa facciamo la composta di pere tagliandole a fettine con succo di limone e zucchero a velo vanigliato, le passiamo in casseruola le scoliamo dal liquido e metteremo un cucchiaino di addensante , poi lasciamo raffreddare e la composta si presenterà perfetta. Adesso impastiamo tutti gli ingredienti elencati , tranne la crema di nocciole e ovviamente le pere, una volta amalgamato bene l’impasto non dobbiamo lavorarlo troppo. Ora tiriamo la pasta di nocciole sopra la carta da forno , ne tracceremo dei cerchi , mettiamo un cuccchiaino di crema di nocciole e uno di pere poi, uniremo i due cerchi e passiamo le dita pigiando le estremità. Inforniamo a 180° per 15 minuti, poi, spegneremo il forno e li lasceremo dentro per altri dieci minuti.

FEDERICA   Certo che crema di nocciole e pere sono biscotti da paradiso!

ELENA   Pressapoco… Domani ti mostrerò la stracciatella fatta in casa.

 

04/05/2015

 

ELENA    Ecco, sono qui proprio per mantenere la mia promessa , ho la ricetta della stracciatella .

 

LA  STRACCIATELLA  DI  CASA  MIA

 

LA STRACCIATELLA DI CASA MIA

 

 Ingredienti: 250 g di panna fresca, 150 g di latte, 20 g di caffè solubile, 100 g di cioccolato fondente dolce, una bacca di vaniglia, 150 g di zucchero semolato, più l’ingrediente segreto.

Esecuzione: misceliamo il latte con il caffè, sciogliere lo zucchero e incorporare anche la panna e la vaniglia. Adesso versiamo il tutto nel cestello della gelatiera ,  già a temperatura elevata, dopo 40 minuti il gelato sarà pronto per aggiungere il cioccolato tritato, mescoliamo e lasciamo riposare 15 minuti in cella frigorifera e il gelato sarà ben sodo e pronto da gustare.

FEDERICA   Che meraviglia la stracciatella  al gusto di caffè e vaniglia!

ELENA    Più l’ingrediente segreto che non  determina la buona riuscita del gelato ma ha solo un aroma in più.

 

04/05/2015

 

ELENA   Adesso invece ho un secondo piatto ,è un’altra ricetta del petto di anatra.

 

PETTO  D’ANATRA  AI  SAPORI  DELL’ESTATE

 

PETTO D'ANATRA AI SAPORI DELL'ESTATE

Ingredienti : un petto d’anatra, alloro, salvia, rosmarino, un’ arancia, prezzemolo, timo, basilico, estragone , un chiodo di garofano una punta di cannella, pepe, sale olio extra vergine d’oliva, brandy, burro, zucchine. aglio , cipollotti freschi, patatine novelle, carotine fresche, un uovo intero, pane grattugiato fine, un pomodoro, paprika , un cavoletto bianco, sedano tritato ,brodo, vino bianco parmigiano grattugiato .

Esecuzione: incominciamo dall’anatra, la facciamo rosolare con la pelle, solo da una parte, poi,spruzziamo un po’ di brandi, e finiamo la rosolatura. Adesso incorporiamo tutte le erbe compresi i cipollotti e un mestolo di brodo, copriamo e lasciamo cuocere a fiamma bassa per venti minuti. Nel frattempo prepariamo le zucchine al  burro e salvia , poi facciamo delle polpettine con il cavolo, le carote, lessati a vapore, un pomodoro il sedano il prezzemolo e l’aglio tritati, mettiamo l’uovo sbattuto , il pangrattato e un cucchiaio di formaggio  grattugiato, sale e pepe. facciamo soffriggere uno scalogno , mettiamo un cucchiaio di ragù al pomodoro, il vino bianco , poi il coperchio e lasciamo cuocere per 5 minuti. Ora ci sono rimaste solo le patatine novelle da mettere in forno dopo averle sbollentate in acqua salata. Adesso facciamo glassare l’anatra nel succo d’arancia e una punta di paprika piccante, poi la taglieremo a fettine e sarà pronta da servire .

FEDERICA   Che piatti meravigliosi! Ti auguro una bellissima serata! Ciao!

06/05/2015

 

ELENA    Per iniziare la giornata in cucina ti illustro un primo piatto di ravioli deliziosi e un secondo piatto di pesce in una salsa davvero saporita e molti gusti che si incontrano e si amalgamano bene con il pesce.

RAVIOLI  DI OSSIBUCHI  AL  RAGÚ  DI  POMODORO  E  BASILICO

RAVIOLI AGLI OSSIBUCHI

Ingredienti: ossibuchi, sale, pepe, cumino, un chiodo di garofano, uno scalogno, le verdure che preferiamo, vino bianco, brodo vegetale, un pizzico di spezie miste, dragoncello, sugo al pomodoro e basilico, olio extra vergine d’oliva, uova e semola, parmigiano grattugiato q.b pangrattato.

Esecuzione:  dopo avere stufatogli ossibuchi, li pestiamo finemente al mortaio, aggiungiamo il parmigiano, il pangrattato e il sugo denso della cottura, facciamo un impasto omogeneo che non attacchi alle dita. Ora tiriamo la sfoglia, tracciamo dei quadrati e metteremo il ripieno, poi li sbollentiamo in acqua bollent, li raccogliamo con lo scolapasta e li spadelliamo nel sugo ; solo alla fine metteremo un giro di olio e una manciata di formaggio.  Ora facciamo il pesce , i macarelli in salsa piccante .

 

MACARELLI  IN  SALSA  PICCANTE

MACARELLI  IN SALSA

 

 Ingredienti: acquistiamo i macarelli che ci servono, ananas,patate, peperoni dolci e piccanti, porro, crema di cipollotti, sale, pepe, zenzero, coriandolo  prezzemolo, aglio, cumino, olio extra vergine d’oliva, aceto di mele, limone, vino, latte, paprika piccante, parmigiano e una noce di burro.

Esecuzione: puliamo e laviamo bene il pesce, lo pennelliamo con la salsa di vino, lime, aglio, erbe miste , olio sale e pepe. lo mettiamo in forno a temperatura media per 15 minuti ( dipende dal volume del pesce) poi, lo togliamo e lo irroriamo con un’altra salsa di crema di cipollotti, erbe, paprika piccante, olio e aceto di mele. Le patate sono pronte per essere passate a velluto e messe in poco latte bollente con una noce di burro e  solo alla fine un cucchiaio di parmigiano gratt. Ora impiattiamo la salsa mista di verdure con peperoni piccanti e dolci, cipollotti, e condimento ; poi stenderemo i macarelli sopra questa salsa, mettiamo il purè da solo,  infine per pulire il palato abbiamo messo dei tocchetti di ananas. Ed ecco il secondo piatto!

FEDERICA   MI PIACE TUTTO!

10/05/2015

ELENA   Se hai voglia di fare la pasta fresca eccoti una ricetta delle caserecce, fatti ai ferri.

FEDERICA   Mi fa sempre piacere imparare nuove ricette.

 

CASARECCE  SENZA GLUTINE

CASARECCI SENZA GLUTINE

Ingredienti: farina di riso, farina di grano tenero senza glutine, uova senza glutine, burrata, parmigiano, olio extra vergine d’oliva, brodo di carne, zenzero, sale, pepe, verdure spadellate (carote, cicoria dolce, sedano, cipollotti ) .

Esecuzione: impastiamo la sfoglia con uova e farine, dopo avere raggiunto un impasto omogeneo e ben sodo che non attacchi alle dita lo lasceremo riposare per un’oretta. dopo di che tiriamo una sfoglia abbastanza sottile ma non troppo , tracciamo dei quadrati più o meno uguali , meglio se non troppo uguali così si potrà notare la fattura manuale ; adesso prendiamo due ferri grossi,  (quelli che si usano a fare la maglia ) arrotoliamo la pasta da ambo le parti fino ad arrivare sulla metà del quadrato. Li lasciamo riposare per un ora prima della cottura, poi si buttano nel brodo bollente e si lasciano cuocere al dente , si scolano e si mettono nella padella del soffritto, facciamo mantecare per qualche minuto poi, mettiamo la burrata a piccolissimi pezzi, il parmigiano  e un giro di olio, e pepe. Sono davvero gustosissimi , ma soprattutto sono per le persone che soffrono di celiachia.

E adesso facciamo un secondo di carne , sono fettine imbottite di verdure bianche e formaggio fuso in un letto di verdure miste in vinaigrette.

FETTINE  DI  MANZO  IMBOTTITE

fettine  di carne imbottite

Ingredienti : fettine sottili di manzo, besciamella, formaggio da fondere, sale, pepe, vinaigrette, olio extra vergine d’oliva, finocchi e sedano bianco , uno scalogno o un lampascione, salvia, uno spicchio di aglio, peperoni colorati, insalate miste,  bastoncini di focaccia di riso con pomodori ed erbe.

Esecuzione. prepariamo tutte le verdure ben lavate e tagliate sottili, le condiamo con una vinaigrette classica, poi, facciamo rosolare le fettine con un po’ di olio , aglio e salvia poi le stendiamo sopra un asse da lavoro, adesso fondiamo il formaggio e trifoliamo le verdure bianche tagliate a minutissimi pezzetti che andremo a mescolare alla besciamella. A questo punto farciamo le fettine di carne, le mettiamo 5 minuti in forno a 160 ° poi, impiattiamo con le verdure.

E adesso ti faccio anche il dolce ed è una bella e buonissima torta con meringhe , creme e cioccolato bianco.

TORTA  CON  MERINGHE

TORTA  ALLE MERINGHE

Ingredienti: crema pasticciera e cacao dolce, crema alle pesche, lamelle di mandorle tostate, 300 g di farina tipo “00”, 230 g di zucchero, un bicchierino di liquore ai mille fiori, due uova, mezza bustina di lievito per dolci  6 albumi, una bacca di vaniglia, 130 g di burro, un limone, 100 g di cioccolato bianco, amaretti.

Esecuzione: lavoriamo le due uova con lo zucchero, il burro sciolto, il liquore, la farina, la vaniglia, il limone ( la scorza) grattugiato. poi versiamo nella teglia metà dell’impasto, stendiamo la crema pasticcera , copriamo con il rimanente impasto , infine copriamo il tutto con la crema alle pesche, amaretti  e cioccolato bianco. inforniamo la torta a 175° per 35 minuti.  Passato questo tempo stendiamo le meringhe a ciuffi sulla circonferenza della torta e nel centro, inforniamo ancora per 20 minuti circa coprendo con la carta stagnola per non imbrunire le meringhe.

FEDERICA  Anche questa volta non posso dire che non mi piace qualcosa perché è tutto squisito! Grazie per queste ricette!

ELENA  Ci sentiamo presto per il prossimo articolo di cucina! Ciao!

27.04.2015

TU E IL 2015 COSA VUOI SAPERE?

Autore: admin-ele

27/04/2015

 

IL  TUO  2015  FATTO  CON  IL  CUORE

 

 

IL TUO 2015 FATTO CON IL CUORE 22

Sono nato il 10 maggio 1960 con ascendente Scorpione. Quante volte ho pensato di chiederti se mai riuscirò a cambiare qualcosa, in questa vita poco importante per me e per tutti . Prima avevo voglia di migliorare , ma con tante delusioni che ho avuto dalla vita ora ho perduto gli stimoli . Dici che ritroverò quella voglia di andare avanti ? Non voglio dirti il mio nome perché forse mi conosci ! Ti ringrazio e mi scuso!

 

Va bene anche se non mi dici chi sei ci riuscirò ugualmente, ma io  devo darti un nome : ti chiamerò ” ignoto  “. Sai, ora sarebbe un buon momento per poter ricominciare , in quanto agli stimoli , la tua vita, o la parola ” vita ” non ti basta? Speriamo che tu non voglia mantenere il solito tra-tram, perché è un periodo di grande opportunità che esige nuove ambizioni, il momento favorisce nuovi contatti, efficaci per quello che riguarda il lavoro , se lascerai perdere questa opportunità che non è per niente negativa poi, ci rimarrai male. io non posso dirti quello che devi fare , ma ti dico quello che farei  se fossi al tuo posto: cercherei di dare forma ai propri desideri latenti, di rendere l’incerto stabile, cercare di non porre limiti alle proprie ambizioni , tanto nel tuo caso non hai niente da perdere. Ci sono belle promesse per te da parte degli Astri , e il miglior periodo arriverà con l’estate, quindi, non perderti d’animo , anche se questa primavera sembra non dare troppi risultati tu non perdere mai di vista la meta, e per quello che riguarda l’amore, simpatico Toro, cercati un amore stabile ma più vero, senza giri di interessi , e senza condizioni se vuoi vivere con felicità. Perché quello che hai tutt’ora  ti rende insoddisfatto di qualcosa , e  se vuoi puoi ribaltare questa realtà e immetterti in nuove situazioni , ritenta!  Marte resta nel tuo segno ti emana una grande vitalità da farti vivere con la  disinvoltura di un ragazzo maturo anche questo nuovo rapporto che verrà , emergerà quella tua voglia di importi e di dominare l’inopportuno,  possiedi un’autodifesa molto buona, sai prendere in considerazione il lato negativo della situazione che ti consente di prendere le redini in modo intelligente. Verrà il momento che saprai sconfiggere l’insoddisfazione che senti da tempo e che chiama nuove scelte, sarai più pronto, più lungimirante più sicuro a decidere e a combattere l’ingiusto che si pone a te con la doppia facciata. Auguri di cuore !!!!!

Elena  Lasagna

 

30/04/2015

 

Salve, sono Sandro nato 40 anni fa , sono un segno di terra: Capricorno  della prima decade con ascendente Acquario . È dall’inizio del 2015 che sto aspettando di essere richiamato nel posto di lavoro dove ho prestato servizio per vent’anni. Vorrei sapere se entro il 2015 riuscirò a riprendermi il mio posto. Grazie!

 

Sandro tutto dipende da te, dalla tua tenacia e perseveranza , a me pare che non ti manchi anche se mi risulta tu sia abbastanza pessimista , questo non è tipico del tuo segno , capisco il periodo,  così fermo per molti ma bisogna non abbandonare la speranza. Mi risulta che sei una brava persona, hai il senso del dovere e non hai paura del sacrificio. Sei un perfezionista e con la tua professionalità potresti fare domanda di lavoro in altre sedi , restare fermo non ti aiuta a portare in alto il cammino lungo e difficile. A volte rinnovarsi può essere vitale, ritenta! Ma senza far precipitare le cose. In questo settore c’è un invito alla prudenza e credo che resterà  frenato per tutto il periodo dell’anno. Entro la fine di giugno arriverà un periodo gradevole, è da questo periodo che scatterà qualcosa di interessante per un futuro diverso; perfino la tua gioia di vivere prenderà spazio al tuo temperamento pessimista , e senza nemmeno accorgerti costruirai  qualcosa di nuovo sulla positività. Il tuo segno governato da Saturno ti fornisce una capacità di agire in modo coerente con ponderatezza e riflessività. SE È VERO IL PROVERBIO CHE DICE ” AIUTATI CHE IL CIEL TI AIUTA ” perché non stare ad ascoltarlo? Anche perché all’inizio di dicembre avrai Mercurio che transiterà nel tuo segno  per  lucidare la tua intelligenza che darà i suoi frutti nei contatti culturali e sociali e anche la giusta direzione per aprirti alle amicizie vere. Comunque questo periodo ti sarà di grande stimolo creativo con nuovi punti di vista che sicuramente ti spingeranno verso  veri e opportuni cambiamenti . Avrei giurato che una persona intelligente e creativa come te non esprimesse dolcezza, non è certo il tuo caso , come già so tu non spezzi i cuori delle donne in due per un comportamento aspro ed egoista o addirittura crudele come avviene in certe persone del Capricorno , ma lei con te si sente rassicurata;  a dire il vero ho sempre pensato che le persone che esprimono dolcezza siano le più intelligenti . Hai anche una perfetta capacità di ascolto , non ti lasci mai offuscare o deteriorare da eventi spregevoli riuscendo a mantenere la calma sfoggiando sempre una pazienza di ferro che invece di vendicare la tua rabbia , la traduci in dinamismo costruttivo, questa è una delle più grandi qualità del mondo! Forza e coraggio che qualcosa si muoverà! Auguri!!!!!

Elena  Lasagna

 

05/05/2015

 

Quest’anno non ti ho ancora chiesto di farmi l’oroscopo, tanto i miei dati li hai, che ne sarà di me e del 2015 ?

Dott. Robert

 

Carissimo dott. , dedicare la propria vita per alleviare la sofferenza altrui  ti è particolarmente congeniale, il tuo è un impegno impagabile specialmente per quelli come te che danno anima e corpo . Tu unisci alla naturale gentilezza d’animo, intuizioni diagnostiche che hanno del prodigioso, con la tua innata capacità di stabilire un ” contatto ” col malato sul piano spesso risolutore, dell’inconscio. So che sei una persona sicura di te anche se dici che non è vero, quelli come te sono protetti da grandi pianeti e sospinti dal vento frizzante di Nettuno. Sei battagliero, ma anche in questo ne sai più di mille docenti : sai che se sai fermarti nell’azione e rifletti , la battaglia può farti avanzare di molto, con una mente non svagata non avrai certo le immagini annebbiate che condizionerebbero le tue scelte. L’amore con Linda sta trionfando e dona sempre più sicurezza da trasferire nei tuoi rinnovamenti professionali : sei un grande medico all’antica ma allo stesso tempo così innovativo! Fidati di Lei e rimanda di poco l’avvio di un nuovo progetto. Grande energia, vacanze con molta passione. I pianeti hanno creato una barriera resistente attorno a voi due, forse perché siete persone uniche! Nettuno ti sfiderà a rimetterti nuovamente in gioco, ( vi aspetto per gli scacchi ) il mio consiglio: puoi ancora sognare di vincere perché dalle ultime partite di quest’inverno devo ancora allenarmi , tu sei leggero, luminoso e in questo gioco non scherzi, ma sai anche dominare  ogni tensione che arriva da questo gioco, prima però dammi il tempo di giocare per allenarmi ancora. Sono sicura che il tuo orizzonte non è lontano, e ti presenterà i colori invitanti  di un tempo ben maturato con l’ingegno e il sacrificio . Tutto sommato questo 2015 ti consentirà di continuare i tuoi passi verso le  soluzioni desiderate; ciò che potrebbe disturbare davvero sono gli sciocchi che cercheranno di catturare quella sorgente e quel mare che hai saputo costruire da solo con i tuoi collaboratori innovativi come te. NEL VUOTO CHE LASCIANO, DISEGNANO UNA DOMANDA CHE RIFIUTA UNA RISPOSTA OVVIA . Con grandissima stima.

Elena  Lasagna

 

 

07/05/2015

Sono del Cancro,  con ascendente Leone, 02-06-1986 non ricordo l’ora, spero che non sia un problema. Se c’è una persona a cui non piace lamentarsi, quella sono io, però è anche vero che la pazienza ha un limite. Sono a casa dal lavoro da quattro mesi e non so neanche quando mi chiameranno e se mi chiameranno. Ho bisogno di una grande carica, anche perché l’entusiasmo è diminuito se non indebolito molto. Dimmi, posso sperare? Grazie!

Elisa

Cara Elisa, i pianeti  ti sono favorevoli, ti assicurano un periodo  davvero piacevole, ma per quello che riguarda il tuo lavoro dovrà prima passare tutta l’estate, all’inizio dell’autunno ci saranno nuove assunzioni. Nel frattempo potresti realizzare un tuo sogno, dato che adesso sei appoggiata anche dagli astri. Amore e amicizia ti regalano momenti felici. Nei rapporti di coppia evita di mettere in primo piano solo i tuoi desideri, ma lascia lo spazio anche per le esigenze del partner. Non farti prendere dalla suscettibilità e analizza obiettivamente la situazione, dico così perché se non riuscirai a recuperare o a consolidare la tua posizione di sempre, cerca di preparare il terreno per dare una svolta importante, cercando di essere suadente, sono sicura che puntando sul tuo intuito i sogni più esaltanti verranno a portata di mano; e un nuovo colloquio di lavoro ti darà l’occasione per ricominciare una vita diversa; le mie speranze ottimiste non dovrebbero deluderti. L’amore è dominante: momenti intensi di felicità,  approfitta del periodo in cui i pianeti sottolineano la fiducia in te stessa, sarai più aggressiva  da consentire  di superare con coraggio la tua situazione un po’ frenata nella professione. L’autunno ti vuole impegnata a riprendere in mano la situazione con lucidità e determinazione. Magnifico avanzare! Gli effetti della trasformazione in corso si irradieranno per un bel periodo di tempo. Il tuo cuore tenero la tua emotività cela la tua natura aggressiva ma al punto giusto, anche molto lunatica , ma troverai la felice risposta nei risultati che otterrai a ottobre, mese eccellente che risolve, ti rilancia, e d’un tratto il mondo si fa nuovo : ciò che attendevi viene conquistato , e dopo tutto  questo gran da fare, ritornerà un periodo sereno e rilassante. Auguri!!!!!

Elena  Lasagna

 

 

 

 

 

27.04.2015

RISPOSTE AI LETTORI CENTOSEI

Autore: admin-ele

27/04/2015

 

Se tua figlia ti tradisse per fare contento il suo compagno , tu come reagiresti?

Un gruppo di amici

 

Non c’è niente da tradire, perché quello che non voglio dire o fare non riesce a farmelo fare nessuno , comunque ho capito il senso. In quanto al  modo di reagire , in vita mia ho perdonato tante persone che per me non sono niente per la loro ipocrisia e cattiveria , figurati se non perdonerei mia figlia. Le lascerei credere che non mi accorgo di niente e sono certa che un giorno si pentirà e mi amerà più di prima . Avrà le sue buone ragioni o per paura o per disperazione , perché so che se è mia figlia ha il mio D.N.A , quindi non può sbagliare in questo senso . A volte per dei figli di buona donna si fanno delle cose che non si vorrebbero fare mai , ma sono  certa che questa forza del perdono di una madre apra tutte le porte della mente e dell’anima , e il bene trionferà!

Elena  Lasagna

28/04/2015

h 15:46

Quale movente può essere stato a causare la morte di Guerrina Piscaglia ?

Un gruppo di amici

Certo non credo che la sua cotta per il frate sia la vera causa della sua morte, anche perché lui non ha mai nascosto i messaggi  che ci sono stati tra di loro , forse la cosa è degenerata quando lei gli ha confessato che aspettava un figlio da lui ; questo secondo me è il movente dell’omicidio . E poi c’è un’altra cosa che non mi convince : io non credo che il frate abbia agito da solo ! Questo potrebbe essere uno dei motivi del suo silenzio.

Elena  Lasagna

30/04/2015

Vorrei sapere se credi a quelle persone che vedono i loro defunti e lo Spirito Santo.

Luigi 4

Io non posso dire niente in merito, tantomeno smentire ma posso dire con franchezza che la grande fede cristiana e la coscienza pulita sono una forza così grande che apre le frontiere dell’invisibile.

Elena  Lasagna

02/05/2015

Dimmi se anche tu hai dei dubbi sulla colpevolezza di M. Bossetti . Grazie !

Alberto

Risponderti così mi dispiace molto per i suoi figli  che soffriranno da innocenti,  ma mi dispiace ancora di più per Yara , a  lei che  ha strappato la vita. Sinceramente più lo vedo e più lo sento parlare si autoaccusa in continuazione , per esempio : la storia del D.N.A. trovata sugli indumenti di Yara non ha esitato un attimo a colpevolizzare un suo collega di lavoro,  che bisogno c’era se davvero è innocente? Secondo me è lui che ha cercato di depistare per lasciar credere che fosse stato  qualcuno di una religione diversa ; un’altra cosa molto inquietante è che si è meravigliato del padre di Yara perché ha ripreso presto  il suo lavoro ,  sembra che stia cercando a tutti i costi un colpevole! Qui si vede anche la sua ignoranza e la sua messa in scena delle cose incominciando dalla sua calma apparente.

Elena  Lasagna

12/05/2015

Che cos’è  per te l’universo? Come definiresti la parola ” universo ” ?

Dott.  Robert

Hai fatto bene a precisare,  ” per te “.  L’universo per me è il  “corpo di Dio “, la nostra galassia e il nostro pianeta uno dei Suoi atomi, uno degli organi del Suo Essere materiale. L’anima dell’universo è dunque questo motore primo. Ed ecco la Genesi, la creazione: l’energia pura diventa Materia, energia pura Dio , Motore primo, Puro pensiero, Amore, inconoscibile dall’uomo, Eterno colui- che-è, Essere e non Essere, che decise per amore di manifestarsi.

Elena  Lasagna

 

16/05/2015

 

Perché secondo te in un paese così piccolo come Ca’ Raffaello c’erano quattro preti, mentre in paesi grandi dove ci sono cattedrali  ce n’è soltanto uno?

Dott. Robert

Giusta osservazione la tua, me lo sono chiesta anch’io, evidentemente c’è qualcosa che non torna, come in tutta questa storia.

Elena  Lasagna

 

18/05/2015

Ti piace il tuo cognome?

Un’amica

Sì, molto, oltre che sapere di buono è anche nobile, il tuo invece sa di taleggio avariato!

Elena  Lasagna

 

21/05/2015

Quando ero più giovane conobbi persone molto intelligenti, le migliori tra di loro sono state e sono tutt’ora quelle con una grande carica di umanità .

Elena  Lasagna

 

23/05/2015

 

Cosa pensi di quelli che lottano per la giustizia ma sono nell’ingiustizia?

Dott. Robert e Linda

Per molta gente il concetto di giustizia è solo quello che fa più comodo a loro! Purtroppo ce ne sono molti.

Elena  Lasagna

 

Cosa pensi delle forze dell’ordine?

Dott. Robert e Linda

Sono persone meravigliose! Ma purtroppo in mezzo a loro ci sono anche quelli che stanno dalla parte dei delinquenti e sono certa che fanno schifo anche a coloro che ogni giorno combattono  il male.

Elena Lasagna

 

Secondo te sono intelligenti quelle persone che mettono il denaro e il successo davanti al sentimento della famiglia, dell’amicizia e di tutto il resto?

Dott. Robert e Linda

Non è escluso che siano intelligenti, ma credo che le persone più intelligenti siano quelle che si rendano conto già su questo pianeta  che tutto ciò che non è nulla come la cattiveria e l’ingiustizia,  nel profondo non può dare che infelicità,  quindi hanno vissuto e continueranno a vivere per poco, per me non sono neanche a livello di animali. Per esempio, guarda quelli che hanno ucciso  per impossessarsi dei beni dei loro cari, che gente è? A me sembrano dei pazzi, incapaci d’intendere e di volere anche se non lo sono, altroché intelligenti! Per me sottrarre o togliere la   la vita agli altri,  non è intelligenza!

Elena  Lasagna

24/05/2015

Qual è per te il posto ideale per scrivere?

Dott. Robert e Linda

Per me non esiste un posto ideale ma il momento ideale. È l’ispirazione che mi induce a scrivere , la settimana scorsa per esempio ho scritto la mia poesia migliore, questo secondo me ! È stato un attimo, le poesie e le lettere che mi sono riuscite meglio sono state quelle che ho scritto così :  in un attimo.

Elena  Lasagna

 

25/05/2015

Anche se non siamo nell’articolo di cucina devo dirti che le costine e la torta che ci hai mandato erano divine! Dimmi come hai fatto?

Dott. Robert

Ci sono andata dentro con la mente proprio perché tu e Linda possiate gustare 10 volte all’anno qualche leccornia, ma quelle dieci volte devono essere speciali! Ricordi? Quando ti dissi  di quel  proverbio italiano che fa : ” Una mela al giorno toglie il medico di torno!  Tu mi rispondesti che 10 leccornie all’anno non fanno nessun danno” ! E se lo dici tu che sei un bravo medico!

Elena Lasagna

 

Adesso cambio completamente argomento, senti, volevo domandarti cosa pensi della gente che parla male di quelle donne che fanno figli fuori dal matrimonio ingannando i loro mariti e gli stessi figli come il caso della madre di M. Bossetti?

Dott. Robert

Le persone che si meravigliano di queste cose sono senz’altro peggio. Io credo che se un figlio arriva dall’amore vero sia benedetto dal cielo, però dovrebbero saperlo sia i figli che i mariti perché la menzogna non porta mai cose belle.

Elena  Lasagna

 

Che cosa pensi di quell’uscita che ha fatto quel bullo ieri sera?

Dott.  Robert

In lui c’è grande ignoranza, ti confesso che se nell’opera di Luigi Pirandello ” la signora Morli, una e due   All’uscita L’imbecille Cecè ci fossero altre due signore come là ….. sarebbero identici. Io non so,  se a cinquant’anni uno non ha ancora una sua personalità credo che  non l’avrà mai! È una specie di sale in zucca  se non ce l’hai a venti non ce l’avrai nemmeno a cinquanta!

Elena  Lasagna

29/05/2015

 

Dove hai studiato Dante, Manzoni, Pirandello, Virgilio, e tutti gli altri poeti e scrittori contemporanei? E tutto il resto dove è stato? È vero che hai frequentato il liceo e altre scuole all’estero?

Matteo e Cornelia

 

No, ho fatto l’asilo, in quegli anni ” La Divina Commedia , I Promessi  Sposi, L’ Eneide e L’ Odissea e tutti gli altri compreso Virgiglioglioglio  si studiavano tutti all’asilo, sqquola di cucina compresi ” !

Elena  Lasagna

 

29/05/2015

 

Hai un bel ricordo dei tuoi insegnanti?

Matteo e Cornelia

 

Moltissimo, sono rimasta in relazione con due di loro, sono stati meravigliosi!  Ultimamente però ho conosciuto professori che si danno tante arie! E pensare che sono delle merde! Non hanno nulla a che fare con loro né con tutti gli altri !  Stanno dalla parte di quelli che hanno molti soldi, possibilmente imbecilli!  Questo è uno dei motivi per cui il mondo è messo così!  Ho più rispetto di un barbone!

Elena  Lasagna

30/05/2015

Cos’è che più ti fa senso quando si parla di omicidi?

Dott. Robert

Spesso capisco che ad alcuni di loro non gliene frega niente, né delle vittime e nemmeno dei loro parenti, pensano solo a non perdere la faccia nel gioco degli indovinelli!

Elena  Lasagna

 

 

 

 

 

21/04/2015

IN  CUCINA  CON  AMORE  E  CON  FEDERICA

FEDERICA   Quante volte a settimana possiamo mangiare le carni rosse?  Ti porgo questa domanda perché è la più diffusa che mi fanno tra le domande che riguarda l’alimentazione.

ELENA   ALMENO DUE VOLTE A SETTIMANA  LE CARNI ROSSE NON HANNO MAI FATTO MALE E NESSUNO, SALVO  DISTURBI O PATOLOGIE IMPORTANTI.

Ora ti mostro un arrosto di manzo in casseruola, l’ho cotto a puntino, era rosato dentro e ben dorato in superficie, però ho dovuto rimetterlo a cuocere perché a noi e a tutti  i nostri commensali non piace la carne rossa, ne rosa dentro ma ben cotta .

 

ARROSTO  DI  MANZO  IN  CASSERUOLA

 

MANZO  ARROSTO  IN CASSERUOLA

Ingredienti: manzo per arrosto , aglio, rosmarino , salvia una foglia di alloro, un ciuffo di estragone, brandy , brodo , olio extra vergine d’oliva o burro , sale, pepe , peperoncino, cumino .  Verdure miste stufate, compreso lo zuccotto , finocchi al forno , paprika dolce .

Esecuzione :  rosoliamo bene la carne con burro o olio , aggiungiamo un po’ di brandy , incorporiamo tutti i sapori  e il brodo . A fine cottura toglieremo il sugo e lo mettiamo in una ciotola per salse. Una volta raffreddato l’ arrosto verrà tagliato a fettine e irrorato del suo succo. Nel frattempo abbiamo preparato le verdure, sono pronte per l’impiattamento , eccolo nella foto.

FEDERICA    Però va servito a fettine vero?

ELENA  Sì, l’ho impiattato così solo per la foto.

24/04/2015

ELENA    Mi piace cucinare per le persone che mi hanno fatto solo del bene , a volte cerco di ricambiarli perché mi piace ricordare che al mondo non esistono solo corrotti  ladri e delinquenti. Alle persone che amo ho dedicato un  loro dolce preferito ed è una deliziosa crostata di frutta fresca ; forse sarò brava o forse sarà l’aiuto del cielo ma è venuta benissimo non solo gratifica la vista ma loro mi hanno detto che era squisita e anche di più .

TORTA  ALLA  FRUTTA  FRESCA

torta  alla frutta fresca

Ingredienti  per la pasta : due uova intere e un tuorlo , 400 g di farina di  grano tenero, 270 g di zucchero semolato, 150 g di burro , una  bacca di vaniglia , arancia grattugiata , un bicchierino di brandi  due cucchiaini di lievito per dolci noci sminuzzate al mortaio e granella di cioccolato bianco. Per la crema : 500 ml di latte, quattro cucchiai di farina di riso , 100 g di cioccolato bianco, zucchero q. b. due tuorli . Per decorare la torta . gelatina di frutta , fragole ,lamponi, mirtilli, banane, ananas, arance,  cedro .

 

Esecuzione: prepariamo la fontana con la farina, le uova, lo zucchero, il lievito il liquore , la vaniglia  un po’ d’arancia grattugiata , e incominciamo  a impastare gli ingredienti , nel frattempo abbiamo lasciato ammollare il burro a temperatura ambiente e l’abbiamo incorporato per ultimo insieme alle noci passate al mixer e al cioccolato bianco .  Ora imburriamo la teglia , stendiamo l’impasto  cercando di alzare i bordi ,inforniamo a 180° per 30 minuti . Togliamo la torta dal forno , lasciamo raffreddare e nel frattempo abbiamo tagliato la frutta e fatto la crema  mescolando i tuorli con lo zucchero, poi la farina e il latte. Abbiamo amalgamato bene e sempre mescolando l’abbiamo portata ad ebollizione. La crema è risultata bella liscia vellutata e abbiamo incorporato il cioccolato bianco . Ora abbiamo la crema pronta da mettere sulla torta  ( non deve essere calda ) poi incominciamo a coprirla con la frutta a pezzettini ; infine passiamo col pennello la gelatina per dare lucidità e compattezza.

FEDERICA   IO CREDO CHE SIA VENUTA DELIZIOSA ,sai, le crostate non sono facili da realizzare  al contrario di ciò che si pensa perché devono avere un’armonia perfetta : il cotto della torta e della crema con il crudo della frutta .

ELENA   Sono d’accordo con te.

27/04/2015

FEDERICA   Ieri sera Alessandro ed io abbiamo letto tutti i tuoi proverbi , ci piacciono moltissimo . Oggi  che ricetta  ci presenti ?

ELENA   Oggi ne presento due , un primo e un secondo piatto , il primo sono i tortelli di zucca che ho già presentato tempo fa ma la foto era sbiadita , però questi poi li ho conditi in maniera diversa ; mi è venuta quest’idea perché era l’ultima zucca buona che secondo me ancora idonea per fare il pesto , POI CHI LI HA MANGIATI MI HA CHIESTO DI NUOVO LA RICETTA.

 

TORTELLI  DI  ZUCCA  DI  CASA  MIA

 

 

TORTELLI DI ZUCCA 5

 

Ingredienti : serve una zucca dalla polpa ben soda , amaretti 100 g per ogni kg. di polpa , spezie miste e sale, parmigiano grattugiato 100 g per ogni kg . scorza grattugiata di un limone ecologico . Per il ragù : si possono condire con solo pomodoro e basilico con l’aggiunta di mostarda e parmigiano grattugiato, oppure con burro , salvia , zenzero e parmigiano . Per la sfoglia uova e semola di grano duro.

 

Esecuzione : lessiamo la zucca al forno, poi, la stemperiamo con una forchetta curandoci dei grumi,  aggiungeremo gli amaretti, sale e spezie, limone grattugiato, (solo la parte gialla )e il parmigiano. Il pesto deve essere ben sodo e i tortelli dovranno essere chiusi bene per non disperdere i sapori durante la cottura.

ELENA   E adesso  passiamo al secondo piatto : baccalà ai piselli e erbe e baccalà fritto con carciofi in umido.

 

BACCALÁ  IN  FRITTURA  E STRAPAZZATO  AI  PISELLI

 

 

BACCALà IN DUE MODI

Ingredienti : baccalà q.b. carciofi , piselli , uova , parmigiano grattugiato, latte, pepe, scalogno, aglio, prezzemolo, pimpinella, basilico limone o aceto di mele, olio extra vergine d’oliva, pane grattugiato molto fine, farina di riso .

 

Esecuzione : se acquistiamo il baccalà sotto sale lo dobbiamo tenere in acqua per almeno 36 ore sostituendo l’acqua spesso. Una volta dissalato lo tagliamo a pezzetti e incominciamo la marinatura con erbe, limone o aceto . Per quello trifolato , dopo essere stato in marinatura una notte lo faremo cuocere sulla vaporiera poi va direttamente condito con olio aceto prezzemolo e pepe. Il suo contorno ideale sono i piselli fatti con il battuto all’uovo e parmigiano ( la cosiddetta tritura ). Per quello fritto in padella dopo avere ricevuto i sapori delle erbe lo friggeremo dopo averlo passato nella farina di riso, uovo e pangrattato con un contorno di carciofi trifolati con aglio , erbe, scalogno e un giro di olio e aceto.

FEDERICA   Mi piace molto , è un bellissimo piatto sano., dovresti cucinare anche nel mio ristorante, ti aspetto!

ELENA   Qualche volta verrò  solo a mangiare. Ciao!

28/04/2015

ELENA    Guarda questo piatto, è un piatto ideale sia per la stagione fredda sia per quelle giornate calde d’estate. Sono le code di gamberi in un letto di pastinaca e verdurine , erbe officilalis miste in salsa speciale agrodolce fresca.

CODE  DI  GAMBERI  IN  SALSE  SPECIALI

 

 

CODE DI GAMBERI IN SALSA NUOVA

Ingredienti :  code di gamberi q.b., pastinaca, latte, pecorino romano, sale, pepe, zenzero, una noce di burro, olio extra vergine d’oliva, limone, lime, vino bianco secco, papaia, crescione, erba cipollina, barba del frate, radicchio rosso , cipollotti bianchi, carote, spinacina , borragine gentilina .

FEDERICA  Non darmi l’esecuzione perché voglio farlo identico senza nessuna spiegazione.

ELENA    Bada bene che nella salsa ho tralasciato un solo ingrediente , mi saprai dire quale? A DOMANI

29/04/2015

FEDERICA    Ritornando alla ricetta di ieri, l’ingrediente segreto deve essere una punta di aceto balsamico e in quanto alla cottura l’hai eseguita con le teglie nuove, quelle che cucinano i cibi senza l’aggiunta di nient’altro.

ELENA   Hai sempre indovinato tutto ma questa volta forse non sei stata bene attenta , anche perché non l’hai assaggiata . L’ingrediente segreto non si dice , è quello che personalizza il piatto, mentre la cottura non è come dici tu , perché le ultime teglie che sono uscite sulla piazza non le preferisco per la cottura dei crostacei,  in questo caso ho usato la casseruola a freddo,  in modo che i gamberi sprigionino il loro liquido senza fare quella crosta che poi li rende gommosi all’interno.  Con questa cottura rimangono morbidi , poi si tolgono dalla casseruola e ancora bollenti si possono condire con una noce di burro e limone, così si sciolgono in bocca ( un po’ di burro a crudo ogni tanto fa anche bene all’intestino ). Al contrario dei grandi crostacei che vanno messi immediatamente nell’acqua bollente.

 

ELENA   Ho un’altra ricetta di pesce resa ancora più gustosa se accompagnata da un tortino di verdure miste e riso coccolati da una mostarda mista di agrumi e pesche. Eccola nella foto in basso.

 

TROTA   IMPANATA  E  TORTINO  DI  RISO  CON  VERDURE  MISTE

CONTORNATI  DA  MOSTARDA

 

trota impanata e tortino di riso e verdure

 

 Ingredienti : trancetti di trota q.b. , pangrattato fine ,uova, farina di riso, brodo di verdure, sale, pepe, peperoncino, olio extra vergine d’oliva, limone, rosmarino , foglie di aglio, mostarda, riso in bianco condito con parmigiano e olio, finocchi lessati sulla vaporiera, zenzero, pomodori, patate, porri, pecorino, latte intero.

Esecuzione Per prima cosa mettiamo i trancetti di pesce a bagno con il brodo vegetale per un’ora, poi procederemo con l’impanatura nel metodo tradizionale. Nel frattempo prepariamo il riso in bianco e condito, lessiamo a vapore le rondelle di patate, i finocchi e le rondelle di porri. Prendiamo la teglia imburrata, stendiamo le patate, poi il riso, il formaggio, i finocchi, il formaggio, i porri, e ripetiamo gli strati , infine stendiamo dei pomodori spadellati (quelli che si conservano a grappoli ) , una mano di parmigiano  e un giro d’olio, e di latte mezzo bicchiere. Inforniamo a 175° per mezz’ora. Adesso abbiamo tutti gli ingredienti per impiattare .

FEDERICA   È  una bellissima idea. Buona giornata, grazie!

 

 

 

 

16.04.2015

TU E IL 2015 COSA VUOI SAPERE?

Autore: admin-ele

16/04/2015

IL  TUO  2015  FATTO  CON  IL  CUORE

IL TUO 2015 N 19

  Sono dei Pesci, nata il 18-03-1968, il mio desiderio più grande è di andarmene lontano da qui, tanto non ho famiglia, per il lavoro mi troverei ugualmente bene anche in un altro paese , tu cosa ne dici? È il momento opportuno per dare una svolta  alla mia vita? Sono così yellata!

Donata due

Donata, se credi di essere yellata allora il pressing Marziano e Nettuno ti raggiungerà anche nei luoghi più inconsueti, determinando qualche inquietudine interiore e con la spinta a cambiare la tua vita. Secondo me non è il caso di avere fretta, prenditi il tempo necessario poi, con serenità prenderai la decisione giusta. La chance di eventi positivi migliorano con il passare del tempo, Marte e Nettuno poco amanti della stabilità non ti sono troppo favorevoli, sai che a volte una partenza ritardata può favorire incontri d’amore particolarmente intriganti? Può darsi che qualcuno ti faccia risorgere come la sfinge dalle tue ceneri per sentirti libera dentro , senza tristezze, e magari prima dell’autunno vedrai tutto con occhi diversi. Datti una bella mossa al resto ci penseranno i Corpi celesti a rompere la monotonia con eventi sorprendenti,  È ovvio che non vorrei influire negativamente su di te , ma ho capito una cosa: adesso non ti vedo forte per affrontare l’ignoto. Però nella vita bisogna puntare su ciò che più ci fa piacere cercando di evitare gesti troppo impulsivi per non rimanere delusi e cadere nella depressione, le energie vanno tutelate anche perché i transiti dei pianeti confermano qualche perplessità che fanno pensare cautela prima di decidere itinerari  avventurosi. Attenzione ai concepimenti non desiderati , sei sulla buona strada. Sei single , punta sulle nuove amicizie che ti prediligono, romperai la monotonia delle vacanze, anche perché senza trasgressioni tu non riesci a vivere.; trovi tutto così insipido!  Se solo ti guardi intorno e appezzi ciò che hai potresti stare bene con te stessa, limitando le aspettative e mirando solo a ciò che ti può dare felicità . Collabora con te stessa! Una storia di fine estate ti può cambiare la vita. Auguri!!!!!

Elena  Lasagna

 

 

 Sono Giulio della Bilancia , nato il 30.09-1971 alle ore 17. 15, con ascendente Scorpione , cosa pensi della Bilancia? È un bel segno? come sarà il resto del 2015 per me? Grazie!

 

Giulio,  mi chiedi cosa penso della Bilancia? Prova a leggere i miei articoli  “il cielo ci guarda ” c’è l’oroscopo segno per segno. Vedi? non esiste per me segno più simpatico o più antipatico di un altro, ma sono le persone a determinare il bene e il male. Sta tranquillo che sarò imparziale, non è nel mio essere  colpevolizzare qualcuno attraverso l’oroscopo , ma torniamo a te, vorrei dirti chi sei : etico, attento, disponibile , l’idea unisce giustizia, bellezza e bontà , ma a volte non usi l’eleganza, il cuore e la ragione come ad esempio corteggiare una donna che non ti vuole , usando perfino le persone che ami davvero , solo per riuscire a conquistarla o per una ragione ancora peggiore. Ma ne vale la pena? qui la ragione cela la pazzia che frantuma le barriere d’ordine assoluto, e quando la pazzia è stata conquistata , allora, inizi l’opera educativa che tenta l’assoluta redenzione. Il tuo colore preferito è il bianco , che attira ogni colore e che i colori li assorbe tutti e non li fa vedere. Ciò che vibra cerca l’errore, vuole smentire le coordinate e non si lascia incastrare dalla linea retta, vuoi deviare per esaltare , perché anche se non sembra per te la legge da seguire non è quella del buon senso ma del risvolto della medaglia aperta  a ciò che ti fa vivere in maniera esaltante, poi, alla famiglia ci pensi dopo. Nettuno è il tuo pianeta, adatto a stimolare la creatività, a farti sentire in simbiosi con luoghi e persone .  In agosto Mercurio influirà positivamente , progetti in vista per cambiare alcune situazioni di vita che non ti appartengono. L’obiettivo più difficile e ambizioso  può essere lecito se lo si prosegue con la  consapevolezza delle  proprie qualità. Tutto sommato di te ho capito che a volte sei quel tipo superiore, sereno, carico di saggezza, mentre a volte sei quella persona chiusa in un particolare egoismo fatto soprattutto di vanità, risentimento verso chi possiede più di te ma non sai combattere e fuggi non perché ti credi nel giusto ma perché sai che è una battaglia persa. Allora, se vorrai vivere in bellezza questo 2015 : vivi e lascia vivere ! E tutto si risolverà per il verso giusto come le acque di un fiume ben curato. Auguri!!!!!

Elena Lasagna

 

Sono una Sagittario del 1969-28-11- ore 03 con ascendente pesci. Cosa puoi dirmi di più ? Qual è il pianeta che potrebbe ostacolarmi nel resto del 2015? Grazie ! Caterina

Ciao Caterina! diciamo che nonostante la tua età, (ugualmente giovane ) e la famiglia quando ti assale la noia per te è insopportabile come una malattia. Il lavoro nel corso dell’anno richiede più passione del solito, cercare di fare tutto con amore ma soprattutto avere una grande fiducia , solo così potrai annientare quella stanchezza psicologica della routine . Vorrei consigliarti di cambiare lavoro, ma non è tempo di scherzare col fuoco , per ora è importante che tu ti dia una regola : cercare il giusto equilibrio , magari potresti sbizzarrirti un po’ nelle ore dopo il lavoro, caricarti di una grande voglia di vivere, manifestare quella carica di capacità di forza e di ottimismo che è latente . Dovresti buttarti in folli avventure con la tua famiglia, con un marito così ! A volte quello che ti può far sentire meglio non è tanto l’avventura emozionante , ma è il reagire a questo con intelligenza cercando dentro di te quello che veramente sei o che potresti essere. La tua simpatia innata non ti lascia mai, dovresti solo aumentare la fiducia in te stessa da esprimere in situazioni emergenti, anzi ti aiuterà moltissimo. In quanto ai pianeti hai Saturno che staziona già da tempo e non se ne andrà prima della fine di maggio e sempre Saturno sarà in opposizione al Sole, alla fine del 2015 entrerà Venere a sollevare un po’ la tensione che ti sei creata durante il periodo dell’anno. Non preoccuparti , non sentirai il peso se affronterai tutto con la certezza  che ciò che hai fatto in passato non è da buttare via, ma va migliorato e affrontato con interesse , consapevolezza  e responsabilità. Questo è il momento di dimostrare la tua onestà e quanto vali!  Ci saranno combinazioni che accantonano un’attesa inutile che però ti daranno modo di trovare rapidamente la soluzione per una situazione enigmatica. Ecco che Saturno resta in disparte, recupererai gioia, luminosità e passione per ampliare le vedute e capire con chiarezza la direzione futura. A volte si cerca il vero amore e non sappiamo che è sempre stato vicino a noi! Auguri!!!!!

Elena  Lasagna

 

Sono Lorenza dell’Ariete ho 29 anni, nata il 15-04-1986  alle ore …con ascendente Gemelli. Ho iniziato bene il 2015, vorrei sapere se riuscirò a raggiungere il massimo di ciò che mi sono imposta per l’anno 2015. In amore proseguirà tutto Ok.? Grazie!

 

Lorenza sei una persona molto originale. sei dotata di grande coraggio e grande creatività, per te non esistono mezze misure , ma ti meriti il meglio perché sei onesta e la vita ti sta premiando perché in te non esiste un attimo di noia. La tua carica vitale stupisce anche Marte che si sente di premiarti ed essere favorevole. Nonostante la tua vita movimentata con il lavoro e la famiglia che a lungo andare può diventare molto pesante, tu sei in un’ottima forma psicofisica. Comunque Agosto ti farà dimenticare un po’ i doveri a vantaggio della famiglia, degli amici ma soprattutto dell’amore che si trova al centro di tutta la tua vita affettiva. Non tralasciare le attenzioni che l’amore ti offre ogni giorno, poi lo ringrazierai per saperti dare risultati concreti e la tua vita con lui sarà come rinata; ricorda che il tempo per l’amore non è mai sprecato . A volte è necessario che le nostre Stelle , io le chiamo Stelle i nostri pianeti ci mettano un po’sotto sopra , perché dopo ogni temporale viene il sereno e ci rendono più forti. Arrivare alla meta è una grande prova delle tue capacità e nello stesso tempo mantenere l’armonia necessaria  in quei momenti di inquietudine che dopo una lunga lotta possono anche farsi sentire, quando tutto è mutevole e fragile  servirà tutta la tua intelligenza per combatterli . Comunque è il momento di continuare sulla stessa rotta , tutto può filare liscio sempre che non cerchi  di ottenere l’impossibile, forse tutte le aspettative  non potranno essere realizzate, ma arriverai a buon punto, la dedizione assoluta è sconsigliata, non farti divorare dalla smania di arrivare troppo presto, ti consiglio cautela senza perdere l’entusiasmo. Ritorneranno quelle giornate scorrevoli positive da provocare con forza circostanze e condizioni per una migliore attitudine al lavoro e nell’amore , qualità che a volte possono svanire nel nulla. La forza piega ogni resistenza. Auguri!!!!!

Elena  Lasagna

15/04/2015

 

Che cosa significa l’intermittenza dell’idrartro ?

Rosina

Ho capito quello che cerchi di dirmi : l’idrarto intermittente è una  qualsiasi malattia che colpisce le articolazioni , sia di natura infiammatoria, sia degenerativa . In questo caso è una artropatia cronica con recidive periodiche di versamenti intra-articolari, che durano alcuni giorni, con interessamento di un solo ginocchio, senza ipertermia locale, e spasmo muscolare,  dolore, deficit funzionale; si ritiene che sia dovuta a fattori allergici, mentre altri la considerano  una forma atipica di malattia reumatoide.

Elena  Lasagna

 

21/04/2015

E la stasi venosa ?

Rosina

È un disturbo di circolo locale relativo al sistema venoso , comporta un sovrariempimento del capillari e delle vene e viene quasi sempre determinata dall’insufficienza  acuta o cronica del cuore. Nell’insufficienza del ventricolo sinistro si ha ristagno di sangue nelle vene polmonari e nel piccolo circolo; nell’insufficienza del ventricolo destro un ristagno nelle vene cave e nel grande circolo, che, attraverso il fegato, potrà ripercuotersi eventualmente sul circolo portale. La stasi pura nel territorio della vena porta è in genere la conseguenza di un ostacolo al deflusso venoso e non un vero arresto quale si verifica nelle occlusioni acute e complete delle vene. La stasi venosa è di solito ben evidente a livello del polmone, la milza , del fegato e dei reni, dove si determinano alterazioni caratteristiche in funzione della durata della stasi stessa, che può essere acuta, subacuta o cronica.

Elena  Lasagna

26/04/2015

Come avviene la separazione di un composto chimico operato dall’acqua? Grazie

Alessandro

Si chiama reazione di idrolisi , mentre per idrolisi di un sale si intende la sua reazione con l’acqua a dare l’acido e la base da cui esso deriva. Queste reazioni di idrolisi,  di grande importanza anche biologica perchè si verificano nei processi di digestione degli alimenti,  sono quelle che provocano la scissione dei grassi in glicerina e acidi grassi ,  quella dei disaccaridi come il saccarosio e dell’ amido in monosaccaridi , e quella delle proteine in amminoacidi liberi.  In genere però tutte queste reazioni non decorrono spontaneamente, almeno con una velocità apprezzabile, ma vengono catalizzate dalla presenza di alcali; nei processi biochimici esse vengono invece promosse ciascuna da uno specifico enzima del gruppo delle idrolasi.  È questo che volevi sapere?

Elena  Lasagna

 

Il mio medico mi ha detto che forse sono affetta da  “Parkinson “, perché avverto una certa rigidità , vorrei tanto che mi dicessi qualcosa, perché mi sembra di impazzire. Grazie!

Ester

Sta tranquilla prima di definire una malattia o uno stato patologico bisogna fare molti accertamenti. La resistenza di segmenti corporei alla motilità, attiva o passiva, determinata da ipertonia muscolare  o da altre condizioni delle articolazioni , la rigidità parkinsoniana è caratteristica della paralisi agitante, che tu ancora non hai, delle sindromi parkinsoniane in genere e di quelle extrapiramidali; è dovuta ad alterazioni del sistema extrapiramidale. La rigidità catalettica può comparire in caso di isterismo, ipnosi e nel corso di alcune psicosi.   La rigidità da decerebrazione è stata riscontrata nei malati affetti da tumori della regione mesencefaloipotalamica e si manifesta con contrattura muscolare permanente di tipo extrapiramidale. Poi c’è la rigidità congenita regressiva, o sindrome di Vogt,  è una forma infantile di paralisi psuedobulbare, dovuta ad atrofia del nucleo caudato e del putamen; si manifesta con ipertonia muscolare generalizzata, più spiccata agli arti inferiori, con movimenti coreiformi e acetosici bilaterali, con riso e pianto spastici, con disartria, con deficienza intellettuale più o meno accentuata. Poi c’è la rigidità pupillare,  che si evidenzia con la mancanza di reazione della pupilla allo stimolo luminoso  o all’accomodazione, quella è dovuta a lesioni delle vie e dei centri ottici. Diffuse sono le rigidità articolari, dovute a limitazione o abolizione della funzionalità di una o più articolazioni, dei muscoli, dei tendini, e delle ossa. Poi c’è la rigidità cadaverica e questa si manifesta solo nel cadavere; a quella facciamoci le corna!  Secondo me sei solo stressata, vedrai che non è grave come pensi tu.

Elena  Lasagna

08/05/2015

Vorrei sapere se la suggestione agisce profondamente  anche senza ricorrere all’ipnosi?  E la creazione delle immagini mentali ? Grazie!

Lori

Durante lo stato autosuggestivo, si può ipotizzare che la mente oggettiva guidi quella soggettiva. Quindi parlare a se stessi,  significa che la mente oggettiva, che rimane cosciente e presente a se stessa con la funzione di un Super –  Io, influenza la parte soggettiva,  per ottenere il risultato desiderato, proprio come se nella stessa persona coesistessero due individui.

 

Durante la notte, le immagini  che ci arrivano attraverso i sogni sono particolarmente chiare, vivide, spesso colorate: e questo lo dobbiamo al fatto che ci si trova in uno stato particolarmente favorevole,  completamente staccati dalla realtà esterna e a contatto col mondo interiore. Nel sogno si abbandona ogni sovrastruttura di tipo razionale,  non ci si chiede più se ciò che si sta vivendo è vero o ha un significato,  ma ci si abbandona totalmente all’esperienza onirica,  che a volte è tanto intensa da farci chiedere nel momento del risveglio se il sogno era realtà o la realtà sogno.  per ottenere buone immagini anche a livello suggestivo bisognerebbe raggiungere un rilassamento molto profondo,  simile a quello del sonno, staccando ogni contatto con l’ambiente esterno e soprattutto rinunciando per un attimo a mantenere il controllo razionale della situazione. Spesso chi vive esperienze psichiche vorrebbe lasciarsi andare sufficientemente per raggiungere un buon risultato e nello stesso tempo poter dirigere la situazione come se una parte di di se stesso rimanesse estraniata , all’esterno. Questo è molto difficile, anche perché in genere gli emisferi cerebrali lavorano separatamente e quindi logica e intuizione vanno usate in tempi diversi.

Elena  Lasagna

10/05/2015

Ho sentito parlare di Dharma ma che cos’è in realtà?  Perché ho avuto due spiegazioni diverse tra di loro. Grazie!

Patty

Queste poche righe ti aiuteranno a capire quali delle due versioni corrisponde a verità. Il Dharma consiste negli insegnamenti vedici, principi di eterna Giustizia che sorreggono l’universo,  ai quali l’uomo si deve conformare se vuole percorrere la strada della liberazione.

Elena  Lasagna

 

14/05/2015

E sempre Patty ieri sera mi ha chiesto cosa significa la parola ” Karma “.

Il karma è la legge di causa-effetto che governa la vita dell’uomo. Una precisazione su questo termine l’ho trovata in uno  dei maestri di arti marziali : L’analisi fonetica conforme alle teorie indù dice che nella parola ” Karma ” l’azione è indicata dalla prima consonante K ; la seconda consonante R esprime la durata,ossia il prolungamento dell’azione nel tempo; la terza consonante M indica la materia o sostanza. Complessivamente il karma  significa l’azione che prolungando i suoi effetti nel tempo (intervallo tra due vite ad esempio) diviene materia della nuova formazione.

Elena  Lasagna

25/05/2015

 

Esistono altre definizioni  dei sogni?

Patty

Secondo la psicoanalisi, il sogno è una fase di regressione in cui ha il sopravvento la pulsione primaria della morte.  Ma la dimensione sogno ha diverse sfaccettature,  che non riguardano solo l’inconscio, o per lo meno non riguardano solo la parte della psiche sondata da Freud. Jung disse: ritengo, per di più , un atto di presunzione attribuire alla conoscenza umana una facoltà che, com’è possibile dimostrare, oltrepassa i suoi limiti. Dobbiamo accettare con grande modestia la limitatezza di tutto il sapere umano, e se ci capita di avere una qualsiasi esperienza di ciò che è imperscrutabile, dobbiamo  considerarlo come un dono del cielo!

Elena  Lasagna

08/04/2015

IN  CUCINA  CON  AMORE  E  CON  FEDERICA

FEDERICA   Siamo giunti al centosessantaduesimo articolo  di  cucina, ricordo , che tu mi dicesti che cucinare per te era un gioco , a me non sembra  proprio ,  tutte  queste  ricette non possono  essere un gioco .

ELENA  Ho detto che cucinare per me è un gioco , e lo ribadisco ma non per questo prendo in giro la cucina , anzi io amo la cucina , e tutti gli ingredienti che la compongono. Dove sta il gioco ? Il gioco è nel fare tutto con amore nei minimi particolari , e mentre si cucina si pensa ai commensali che devono non solo nutrirsi ma anche curarsi con il cibo. Mi piace così tanto cucinare che non sento né vedo fatica .

FEDERICA   Mi spieghi perché con tanti tipi di formaggio che esistono tu usi esclusivamente o quasi il parmigiano?

ELENA  Hai detto bene , quasi , mi piacciono tutti i tipi di formaggio , tranne quello con i vermi evidenti ,ma adoro il parmigiano perché so cosa contiene e come viene fatto, anche perché  è un alimento  pregiatissimo delle nostre zone. Il parmigiano viene curato nei minimi particolari : dalla nutrizione del bestiame agli esami batteriologici, dagli ingredienti che sono solo latte , caglio e sale, alla conservazione naturale curata dagli addetti per mesi e mesi. Se la base del parmigiano che è il latte non  dovesse essere idonea allora il parmigiano non riuscirebbe ma verrebbe fuori una forma mostruosa e difettosa quindi scarto ; ecco perché lo prediligo è tutto naturale e sano , mentre negli altri pure essendo squisiti non conosco perfettamente la loro formazione e provenienza ( PER PROVENIENZA INTENDO DIRE  ” LA PROVENIENZA DEI FORAGGI IN CUI VIENE ALIMENTATO IL BESTIAME DA LATTE ) , poi, il parmigiano ha un gusto unico al mondo!

Adesso ti presento delle verdure al forno gratinate con il parmigiano.

VERDURE  MISTE  AL  GRATIN

VERDURE MISTE AL GRATIN

Ingredienti : finocchi, cavolo capuccio , porri , patate bianche, spezie miste, rafano , latte intero, farina di riso, parmigiano, olio extra vergine d’oliva o burro.

Esecuzione :  laviamo e tagliamo le verdure , le mettiamo sulla vaporiera , le togliamo al dente , nel frattempo facciamo la besciamella leggera con il latte, le spezie miste , un po’ di parmigiano . facciamo gli strati e alla fine degli ingredienti spolveriamo ancora col parmigiano , inforniamo a 170° per venti minuti . lasciamo intiepidire e facciamo un giro di olio. Le verdure sono pronte da servire con carne o pesce.

ELENA   Ora ti mostro un secondo piatto squisito ,  anche in questa ricetta ho usato il parmigiano, ECCOLA NELLA FOTO SOTTO.

INVOLTINI  DI  TACCHINO  RIPIENI  DI SALSA  AL  TONNO

INVOLTINI DI TACCHINO RIPIENI DI SALSA DI TONNO

Ingredienti : fettine di petto di tacchino q.b. , tonno ,   spezie , erba cipollina, estragone, salvia, timo , parmigiano  , basilico, besciamella leggera sale, pepe, salsa  per la concia , brodo , vino bianco. Verdure miste al tegame condite con olio extra vergine d’oliva gentile e parmigiano grattugiato.

Esecuzione : battiamo bene le fettine, le mettiamo  a bagno per mezz’ora  in una salsa fatta con succo di limone, sale e pepe, rosmarino, aglio , salvia , origano . Togliamo le fettine dalla salsa , ora mettiamo il ripieno che abbiamo fatto con il tonno macinato, la besciamella , un po’ di parmigiano grattugiato e le erbe , chiudiamo bene gli involtini , li rosoliamo con una noce di burro , rosmarino , aglio e salvia ,aggiungiamo un po’ di brodo e mezzo bicchiere di vino bianco poi, finiremo la cottura in forno a 180° per 10 minuti. Togliere gli involtini dal forno, impiattare con le verdure condite.

ELENA   Dimmi, ti piacciono questi due piatti?

FEDERICA   Purtroppo sì, come sempre !  Domani ci sarai?

11/04/2015

ELENA   Hai mai cucinato il pollo alla piastra? Se hai la pazienza di girarlo sempre diventa squisito. Eccolo nella foto in basso.

POLLO  ALLA  PIASTRA

POLLO ALLA PIASTRA

Ingredienti : prendiamo il pollo che ci serve, lo laviamo e lo tagliamo a pezzi ,  salvia, rosmarino, aglio, aneto, alloro, limone, vino, olio extra vergine d’oliva, sale, pepe, zenzero , latticello, verdure miste stufate .

Esecuzione : dopo avere diviso il pollo lo mettiamo  a marinare per due ore in un letto di latte , con tutte  le erbe tritate e le spezie. Prepariamo la piastra che deve essere a calore moderato , togliamo il pollo dalla marinatura, lo tamponiamo e lo pennelliamo con l’ altra marinatura fatta di olio, spezie ed erbe. Adesso lo lasceremo cuocere lo giriamo e lo pennelliamo di nuovo ora alziamo la temperatura per la doratura; dopo un’ora circa il pollo si presenterà ben cotto e croccante bello da vedere e gustoso. Pronto da servire insieme alle verdure trifolate oppure con  insalata mista. In questa cottura bisogna lasciare al pollo tutta la pelle così si scioglierà e diventerà più tenero e croccante .

13/04/2015

ELENA    Adesso ti mostro la foto dello stufato con borlotti e salamino di prosciutto.

STUFATO  DI  BORLOTTI  E  SALAMINO  DI  PROSCIUTTO

STUFATO DI BORLOTTI AL  SALAMINO DI PROSCIUTTO

Ingredienti : borlotti q.b. vino bianco , brodo vegetale , scalogno, sugo al pomodoro, chiodo di garofano, sale ,pepe, basilico,  erba di finocchio , carote, sedano , due salamini di prosciutto . Insalata mista .

Esecuzione : facciamo lo stracotto con tutti gli ingredienti sopra elencati, una volta pronto lo serviremo con insalata fresca mista.

FEDERICA  È un piatto sano senza controindicazioni.

ELENA   CERTO! Basta non esagerare.

14/04/2015

ELENA   Oggi ti presento un consommé raffinato  che può benissimo essere consumato come antipasto sia estivo che invernale davvero squisito anche per chi non piace la brodaglia, è ANCHE BELLO DA VEDERE, PERÓ OGGI NON HO LA FOTO.

IL  CONSOMMÉ DI CASA MIA

Ingredienti : brodo di gallina ruspante q.b. , asparagi, porro, patate , piselli , un tuorlo ( Esempio : per ogni litro 1/5 di brodo un porro intero, cinque asparagi verdi, una patata media, 300 g netti di pisellini primavera )  sale q.b. pepe, una foglia di alloro , una bacca di ginepro, farina di riso, olio extra vergine d’oliva, parmigiano grattugiato un cucchiaio per ogni porzione mescolato al tuorlo.

Esecuzione : abbiamo il brodo già pronto , adesso puliamo bene le verdure, le mettiamo a lessare in metà del brodo che utilizzeremo per il consommé.  Una volta lessate, le maciniamo al passaverdure, e le incorporiamo al brodo rimasto. Adesso mettiamo la casseruola sulla fiamma, mescoliamo , aggiustiamo di sale , pepe, aggiungiamo l’alloro, il ginepro . Spegniamo la fiamma, mettiamo un po’ di brodo freddo dove abbiamo mescolato il parmigiano con l’uovo lo rimescoliamo bene bene poi, lo diluiremo con un mestolo di consommé , infine  glielo incorporiamo. La minestra deve essere ne troppo liquida e nemmeno troppo densa come una zuppa , ma deve avere la consistenza giusta, delicata e saporita  al punto che dopo averne consumato una tazza  ci si sente nutriti e leggeri. Il brodo deve essere fatto il giorno precedente e messo in frigorifero per togliere senza difficoltà  l’eventuale cerchio di grasso che si forma all’estremità della casseruola .

FEDERICA   Deve avere un profumo da fare venire  l’ appetito anche a persone anoressiche.

15/04/2015

ELENA    INDOVINA COSA TI PRESENTO OGGI?  Ti presento lo stracotto di asino, no non c’è ironia è proprio un buon piatto, guardalo! Non ti dico quanto è buono, provalo!

STRACOTTO  D’ASINO  IN  SALSA  DI  SCALOGNO

STRACOTTO DI ASINO IN SALSA

Ingredienti : acquistiamo la carne che ci serve , sugo al pomodoro, sale, peperoncino ,  brodo vegetale , spezie miste, un ciuffo di odori misti ,cipolle , scalogno, vino rosato, verdure verdi miste : spinaci, barba del frate, erbette, catalogna , parmigiano , latte, mozzarella o burro . Per decorare il piatto usiamo fette di agrumi misti.

Esecuzione : dobbiamo reclamare una bella carne per lo stracotto, carne magra non troppo sfilacciosa in modo che si possa cuocere in un paio d’ore. Mettiamo la carne , una cipolla affettata a rosolare in  casseruola con una noce di burro, la sfumiamo con un po’ di vino, la giriamo per la doratura , poi, aggiungiamo il pomodoro, gli odori, le spezie ; il sale lo metteremo a metà cottura , aggiungeremo il brodo e lasciamo cuocere lentamente con il coperchio . Se la carne è ottima dopo un’oretta dovrebbe essere a metà cottura, adesso aggiustiamo di sale e lasciamo ultimare a fuoco lento la cottura dello stracotto. Nel frattempo prepariamo un soffritto con lo scalogno e olio extra vergine d’oliva lo teniamo da parte , e lo incorporeremo solo a fine cottura . Adesso facciamo il tortino di verdure : le mettiamo sulla vaporiera , le passiamo sulla carta assorbente, le tritiamo e le mettiamo in padella con un po’ di latte, poi,  nello stampo con la mozzarella , solo a fine cottura passeremo il parmigiano grattugiato. Ora è tutto pronto ,togliamo lo sformato di verdure dal forno, lo impiattiamo insieme allo stracotto in un letto di stufato di scalogno e olio. Adesso  lo lascio  rifare a te!

FEDERICA   Si sente già il profumo! Ciao, a domani?

17/04/2015

ELENA  Ora ti presento i frollini al velo eccoli nella foto sotto.

frollini al velo n 2m

Ingredienti : farina di grano tenero tipo  “0 ” 500 g, 4 uova intere, 260 g di zucchero semolato, una bacca di vaniglia, un bicchierino di liquore ai fiori d’arancio, zucchero a velo vanigliato, 150 g di burro , lievito per dolci g 16,50 , 100 g di cioccolato bianco tagliato finemente a coltello.

Esecuzione : sulla spianatoia ci mettiamo davanti tutti gli ingredienti . Facciamo la fontana con la farina, lo zucchero semolato , le uova, il liquore, gli aromi ,il cioccolato, mescoliamo un po’ l’insieme aiutandoci con una forchetta , adesso versiamo il burro liquido e freddo sciolto a vapore, rimescoliamo un po’ il tutto e poi prima che gli ingredienti si amalgamano mettiamo il lievito. Ora abbiamo un impasto omogeneo ( bada se vuoi dei frollini che si sciolgono in bocca non devi manipolare troppo l’impasto ), adesso prendiamo un pugno di pasta, facciamo pressione con la mano per assottigliarla poi, con lo stampo ritaglieremo i biscotti. Abbiamo il forno caldo a 165 ° stendiamo i biscotti sopra la teglia sulla carta da forno , dopo 15 minuti li toglieremo dal forno e li cospargeremo di zucchero a velo.

FEDERICA  Sono così fragranti e leggeri , ottimi da consumare con latte , cioccolato , e con il tè . Ma quante ricette hai ancora?

ELENA   In testa ne ho ancora migliaia e migliaia  e  migliaia di modi diversi per cucinarli tutti ! Al prossimo articolo , Ciao !

05.04.2015

RISPOSTE AI LETTORI CENTOCINQUE

Autore: admin-ele

05/04/2015

Dove sono secondo te tutte le persone scomparse?

Dott. Robert

 

Molte di loro non sono più in vita sono state bruciate, alcune seppellite in mare, altre nel cemento, altre invece sono  state seppellite nel terreno dei boschi.

Elena  Lasagna

09/04/2015

Molte persone vorrebbero ritornare alla  ” lira ” , tu cosa ne pensi?

Linda

Ritornare alla lira secondo me significherebbe  “avere chiuse tutte le porte ” la lira all’estero non ha più alcun valore , e poi, ci vorrebbe un carrello di lire per comprare una busta di spesa o restare ad aspettare quello che ti passa il convento è un modo di dire per non dire  ” dittatura “. Insomma ci sono dei pro e dei contro più contro che pro,  dieci a uno.

Elena  Lasagna

09/04/2015

Sarei molto curioso di leggere  la seconda parte de ” I poteri  dell’anima ”  chissà cosa succede in seguito.

Alessandro due

La seconda parte de I poteri dell’anima ha poco a che vedere con la prima parte, so per certo che questo libro sarà sempre attuale, è sconvolgente sia nel bene che nel male. Questa volta chi lo vuole sfoggiare me lo dovrà pagare, ovviamente non sto parlando a persone singole del mio paese, ma a quei cretini che l’hanno criticato e poi l’hanno usato!

Elena  Lasagna

09/04/2015

Si può diventare sensitivi da un giorno all’altro solo perché lo vuoi?

Un gruppo di amici

A questo mondo tutto è possibile, basta ascoltare le telefonate altrui , spiare le persone, crearsi una catena di spie ma tutti i nodi vengono al pettine come dice il proverbio , e della sensitività non resterà nient’altro che l’imbecillità!  Ribadisco,  veri sensitivi si nasce  e ci si diventa nel corso di molti anni con molti sacrifici : prima di tutto devi conoscere te stesso nel più profondo poi, ti devi ripulire dentro da infamie, menzogne e altro , questo è solo l’inizio di una lunga strada…

 

Elena  Lasagna

 

10/04/2015

Secondo te chi ha ucciso la signora che suonava il pianoforte ?

Dott. Robert

Su questo caso non ho le idee ben chiare , però secondo me a differenza di altri omicidi dove gli assassini sono i mariti , fidanzati o amanti , qui invece non vedo che sia il marito . Sai? Non ci sono solo mariti egoisti ma purtroppo ci sono anche dei figli che sono gelosi della vita dei genitori , spero solo di sbagliarmi.

Elena  Lasagna  h 20:23

11/04/2015

Qual’è lo schema di comportamento che più non sopporti nelle relazioni interpersonali?

Franco

 Ciò che non sopporto è che ci sia quello che domina e quello che subisce , che poi quest’ultimo rifiuta passivamente di cooperare oppure accetta tutto passivamente . Il partner dominante dovrebbe avere più rispetto , non esiste solo il dio ” lui ” ma dovrebbe rapportarsi con l’altra persona in maniera più ragionevole,  parlarne di più e mettersi nei panni dell’altro per trovare una soluzione che possa entusiasmare entrambi. Oppure il passivo dovrebbe prendere l’iniziativa e dire : senti questa situazione mi ha stancato molto non ce la faccio più , dobbiamo trovare un punto d’incontro . Bisogna essere coscienti , decidere di fare una scelta perché vivere di frustrazioni è un’emozione improduttiva . Bisognerebbe che uno entrasse nei panni dell’altro per provare come si sta ad essere dalla parte opposta ; io credo che se al posto dell’egoismo ci fosse la ” ragione  ” sarebbe la salvezza di ogni cosa e di ogni rapporto sempre se entrambi sanno ragionare . Come ad esempio : ” se tu pretendi  da me 100 euro e tu me ne dovresti risarcire 500 allora qui non ci capiremo mai perché uno di noi gioisce e l’altro subisce in questo caso solo la giustizia può risolvere la situazione . Se certe persone fossero più oneste certe beghe e rancori di sicuro non avrebbero ragione di esistere .

Elena  Lasagna

14/04/2015

Dopo la morte di mia madre abbiamo assunto una badante dell’est , sai com’è da cosa nasce cosa e oggi lei si ritrova a governare tutto al posto di mia madre , poi, cerca di mettere disordine tra i nostri rapporti , tra me e mio padre è diventato un vero inferno , cosa posso fare?

C.

Io credo che tu per tuo padre sia il bene più grande e quando se ne accorgerà la manderà via a pedate in c… , anche perché a lei non interessano nient’altro che i soldi e la casa , una volta messe le mani su tutto se ne andrà felice e contenta al suo paese d’origine; c’è tutta un’organizzazione fatta di menzogne dietro a tutto questo!. Se la cosa dovesse degenerare , prima che ti sfugga di mano scrivi a ” Storie vere ”  oppure scrivi a ” Forum “. Fammi sapere!

Elena  Lasagna

15/04/2015

È vero che nel tuo giardino ci sono fate, gnomi , streghe e uccelli che ti parlano e ti mandano messaggi ?

Dott. Robert

14/04/2015

Quali sono i casi di omicidio che ti sono rimasti più impressi nella mente?

Dott. Robert

Tutti, specialmente quelli irrisolti, come ad esempio il caso di Sandra Sandri , Emanuela Orlandi , Simonetta Cesaroni , Meredith  kercher  e tutti gli altri nessuno escluso! Sai cosa ti devo confessare ? Prima non mi piacevano CERTI film violenti come quelli con STEVEN SEAGAL ,  TEXAS RANGERS ora invece sono quelli che preferisco, chissà perché?

Elena  Lasagna

15/04/2015

È vero che nel tuo giardino ci sono fate, gnomi, streghe e uccelli che ti parlano e ti mandano messaggi?

Dott. Robert

Nel mio giardino e in tutti quelli che ho visitato , non ho mai visto né sentito niente di simile . Ho visto cose bellissime, come fiori , piante, uccelli , il cielo, il sole, il mare. Però in questi ultimi anni devo confessarti che non ho mai visto né sentito così tanti imbecilli  , capaci solo di arrecare danni alle persone, tu  sai chi sono, ho sempre saputo che erano loro , fin dall’inizio e mi fanno veramente schifo,  sono dei folli !

Elena  Lasagna

17/04/2015

Arrivati a questo punto cosa pensi  del caso della signora Guerrina Piscaglia?

Dott. Robert

Io la penso sempre uguale , vale a dire  non credo nell’esecuzione  di morte da parte del frate , ma credo che lui sia complice  è la stessa cosa. Gli esecutori per me sono i suoi collaboratori  della parrocchia . In quanto al corpo potrebbero avere portato le ossa molto lontano; hanno avuto troppo tempo a disposizione prima che incominciassero a fare le ricerche ! Spero di sbagliarmi! Spero  sia l’ultima volta che lo ripeto.

Elena  Lasagna

22/04/2015

Cosa faresti se qualcuna ti dimostrasse la sua amicizia soltanto per poterti sminuire agli occhi del suo compagno e della gente per portare a termine il suo piano ?

Dottor. Robert

Sta tranquillo, lei non sa ancora con chi ha a che fare!

Elena  Lasagna

22/04/2015

E se facesse il doppio gioco per carpire i segreti del tuo libro? Quella lavora su commissione.

Robert

Non c’è nulla in quello che scrivo che in qualche modo possa far trapelare il contenuto del mio libro e tantomeno nella mia casa ; il mio libro è molto lontano da qui , io amo custodire i miei  bellissimi segreti , è la coscienza che mi ha suggerito tutto questo , o forse il cielo?

Elena  Lasagna

24/04/2015

Alcune settimane fa A. mi ha raccontato una cosa molto triste e ignobile , senza fare  lunghi giri di parole mi detto che la badante  di sua madre (donna dell’est ) si è rivelata una donna falsa , opportunista e intrigante . Dopo tutta la fiducia riposta in lei mi disse , ha tradito i nostri buoni principi impossessandosi di tutti i nostri ricordi  di una vita . Quando entravo nella stanza di mia madre , cercavo di darle affetto e non mi curavo di guardare nell’armadio e nei cassetti degli altri mobili , tanto ero sicura che fosse in buone mani , credevo che fosse una donna onesta ma mi sbagliavo. Un giorno rimasi a casa dal lavoro e  aprendo l’armadio   trovai una brutta sorpresa , non aveva più nulla dei suoi vestiti né tantomeno la biancheria nuova, né i suoi ricordi personali, niente di niente tant’è vero che quando ha avuto bisogno di andare in ospedale abbiamo dovuto provvedere a tutto : a comprarle un cappotto nuovo e tutto quello che le serviva ,  proprio perché non erano rimaste che alcune cose vecchie che avrebbe dovuto buttare , lei non ha mai sostituito niente a mia madre con le cose nuove perché in realtà le ha rubate lei . La stessa cosa è successa in altri paesi limitrofi , e più lontani , sempre per mano di badanti dell’est ; ci sono almeno dieci racconti analoghi. Ma ditemi se si possono fare certe cose a delle persone inferme? Certe persone fanno buon viso e cattivo gioco ! Ecco che cos’è la menzogna! È proprio vero , a certa gente più dai e più ti toglie , anche  la dignità! A questo punto vale la pena di restare a casa dal lavoro ad occuparci dei nostri genitori , quando una persona è capace di tutto io mi chiedo : ma dobbiamo fidarci ancora a lasciare i nostri vecchi nelle loro mani? Quanto vorrei che non fosse vero! Chi protegge questa gente non ama il suo paese!

Elena  Lasagna

25/04/2015

Se tu fossi un avvocato e ti accorgessi che il tuo cliente è colpevole , cosa faresti? Lasceresti facendo l’avvocato delle cause perse o porteresti avanti  la causa fino alla fine usando qualsiasi strategia possibile per farlo assolvere?

Alessandro

Io credo che prima di accettare l’incarico studierò il caso nei minimi dettagli , solo allora mi sentirei in grado  di accettare se difenderlo o no, ma se dovessi accorgermi che il mio cliente è colpevole sono certa che lascerei immediatamente e non mi sentirei un avvocato delle cause perse . Meglio così che sentirsi complici  in omicidio per  che cosa poi? Per gridare vittoria ! Ce ne sono già abbastanza di queste cose! Anche perché gli assassini  in libertà potrebbero tornare ad uccidere .

Elena  Lasagna

25/04/2015

Mi piacerebbe molto far sapere a certe  persone che parlano bene e agiscono male , sto parlando di bulli ultracinquantenni,  quarantenni  e anche di meno,  per non parlare di vecchi stronzi che dovrebbero fare i nonni  e che nonni non riescono ad essere. Tutti questi  li vedo ogni giorno, uomini e donne che siano , che si sostengono nel male.  Voi , che vi divertite a perseguitare , a schernire il prossimo , specialmente le persone che credete deboli  e volete farle passare per paranoiche ma che deboli non sono, ditemi :  quando i vostri figli e nipoti saranno adolescenti , poi  adulti e qualcuno facesse quello che voi state facendo al prossimo che cosa ne sarebbe di loro? Ci pensate? Ma certo che no! Con dei genitori come siete voi,  i vostri figli saranno i veri deboli  del futuro!

Dott.  Robert

03.04.2015

TU E IL 2015 COSA VUOI SAPERE?

Autore: admin-ele

03/04/2015

 

IL  TUO  2015  FATTO  CON  IL  CUORE

 

il tuo 2015 fatto con il cuore 18

Sono  Diego , nato il 25-05- 1960, alle ore 06 con ascendente Toro. Fino ad oggi il 2015 non mi ha dato molte soddisfazioni, mi piacerebbe sapere se questa situazione cambierà : questo tram tram che mi trascino dall’inizio dell’anno. Grazie!

 

Gemelli e Toro, un bell’equilibrio. Emotivamente generoso , impulsivo , affettuoso, con una mente sensibile e attiva. Strano che tu mi dica che in un certo senso ti senti annoiato. Certo che a te sarebbe bene indicarti  le cose che non devi fare , che magari  indicarti il giusto indirizzo , vedo una lealtà fuori dal comune, rifiuti i programmi a lunga scadenza perché sai che non verranno mai realizzati, nonostante la monotonia per te sia un nemico da combattere. Io credo che il bello dovrà ancora arrivare,  il mese di maggio ha molto da offrirti , con Mercurio che entra nel tuo segno, importante per prendere  iniziativa nel campo del lavoro e nella vita privata, ti sentirai meglio, più a tuo agio se programmerai accuratamente con attenzione ciò che vuoi fare, potrai avere successo . Ti ritroverai in perfetta salute psicofisica e nonostante sarai indaffarato nel realizzarti, ti sentirai libero come se fossi in un periodo di contemplazione già provato in precedenza , regalandoti un periodo di vita serena . Sai prenderti sul serio , con un metodo di programmazione otterrai quello che veramente desideri . Detesti l’ipocrisia, mettili in fila e scegli le persone rassicuranti !  Sì, è vero questi mesi per te non sono stati granché perché statici, tu sei un0 spirito attivo, ti pace combattere come un vero maestro di arti marziali  che non vuole sprecare una sola delle sue azioni. Hai molto da insegnare rispetto a quelli che vivono solo di esaltazioni ; non sei il tipo che si fa catturare dal vortice , sai guidare la tua vita con ritmo. Capita a tutti di avere un periodo di stasi, l’importante è mettercela tutta per ricominciare,  ed ecco che tutto ritorna, anche il giusto equilibrio per superare tutti i gradini con rigore professionale , inoltre saprai sfruttare intuizioni felici  e diplomatici successi. In amore il periodo offre serenità costruttiva con richiami armoniosi per affrontare preziose novità. Per le vacanze potrebbe andare nel migliore dei modi se partirai nel periodo giusto anche andando controcorrente, osservando con grande vivacità ciò che la vita sta per offrirti . Forse alcuni pianeti stanno collaborando per renderti la vita più piacevole e divertente. Auguri !!!!!

Elena  Lasagna

Per le altre risposte ci sentiremo e ci rivedremo dopo le vacanze pasquali. Grazie.

07/04/2015

 

Sono una di natura molto pessimista, invece di vedere il bello nel bello io vedo sempre lo zampino del diavolo. Cosa ne sarà del resto del 2015? Posso sperare nel domani? Sono  Cosetta nata il 15-02-1989 alle ore 09 con ascendente Acquario. Grazie!

 

Cosetta, per alcuni Acquari l’inizio di quest’anno non è stato per niente negativo , ora però per te sembra un anno improntato su una strada a doppio senso ma privo di emozioni negative ( per fortuna! ). Sei un segno d’Aria nell’Aria , per te il domani è più importante di oggi e di ieri ; una persona così più che pessimista mi sembra che  appartenga di più agli ottimisti . Vedo che ti è frequente l’idea di svincolarti dalle relazioni che poi si trasformano in legami fissi, questo ti succede non solo in amore ma anche per tutto il resto. Certo , che andare avanti così  potresti vivere con disorientamento qualcosa che potrebbe rivelarsi conveniente.  La tua femminilità solare non può restare sempre sdraiata al sole ,  ma dovrà tenere conto anche delle forme più sottili e talvolta inquietanti perché magnetiche . La tua estate non trasformerà le tue abitudini : sei ancora spinta da sensazioni contrastanti che non sanno reagire. Sarà opportuno cercare un po’ di equilibrio, lasciarsi alle spalle queste idee   che intralciano i binari della tua strada incapaci di prendere  una direzione , è il momento di scegliere tra eterno spirito libero o fermarsi ad una passione coinvolgente che può durare, dove tutto acquista più ordine fino a quando sarà possibile quel piacevole caos vorticoso che per te è ossigeno puro. È arrivato il momento di fare il punto della situazione, dei tuoi desideri, per conquistare un deciso equilibrio , per non tuffarti a capofitto e finire negli abissi . Quindi disinvolto distacco da situazioni campate in aria che scorrono via senza coinvolgimenti positivi : hai bisogno di camminare, di aumentare al massimo la tua responsabilità in ogni ambito in cui la velocità possa essere liberata e dirigerla in avanti senza voltarti per ottenere azioni vincenti e libere. Auguri!!!!!

Elena  Lasagna

09/04/2015

Sono Cinzia, nata sotto il segno della Vergine , 01-09.1975 alle ore 20 con ascendente Leone. Come sarà per me il resto del 2015? Grazie!

 

Cinzia, non sei per niente messa male , sei un segno di Terra, spesso mutevole , tu non hai  le caratteristiche che conferiscono irrequietezza e nervosismo. Sei una persona fedele, intelligente, efficiente, pratica , incisiva e modesta. Nel tuo temperamento vedo una vena di freddezza e di egocentrismo che mal sopporta ogni richiesta di fusioni . Nonostante tutto sei una grande ispiratrice di passioni. Ti prometto una bella estate ma devi svegliarti da certe abitudini , perché questa posizione insegna a scoprire la voglia di essere e la necessità di andare incontro ai veri sentimenti e alle cose che veramente contano di più per te ; sarà più facile guidarli evitando che ti conducano ovunque, specialmente contro la tua volontà. Disciplinata nell’istinto e nel desiderio ma non rendere troppo selettiva la ragione , farai incontri straordinari , alla ricerca della verità . Sentirai di vivere in modo giusto questo amore, con felicità come in una poesia che ti toccherà il cuore , non avrai il tempo necessario di proporre a te stessa la solita domanda e risposta intelligente che usi di solito per non vivere fino in fondo. Venere appassionata insieme al Sole ti invita ad uscire fuori dalla routine. Provaci ! Ma senza inutili sensi di colpa , poi , vedrai che anche le cose pratiche ti sembreranno meno tormentate ed incerte , senza provare quella fretta del senso del dovere .  Non mancheranno i momenti per appagare i tuoi desideri più vivi sempre se non continuerai a bloccare le tue emozioni . Cerca di allontanare le persone noiose che in qualche modo cercano di ostacolare la tua vita con i loro buoni propositi che però loro non rispettano mai ,è solo una scusa per poterti sfruttare ; ti faranno fare esercizi di umiltà e penitenza come se tu ne avessi bisogno ! Comunque , la tua intelligenza saprà trovare il posto giusto per ogni cosa senza smarrire il senso della realtà: il cuore si concede a chi sa catturarlo con intelligenza insolita . Auguri!!!!!

Elena  Lasagna

13/04/2015

 

Sono  Lia sono nata il 05- 08-1978 alle ore 13:50 con ascendente Ariete .  Non mi posso lamentare ma vorrei sapere se entro quest’anno allaccerò una vera storia d’amore. Come sono secondo te? Grazie!

 

C’è chi crede che tu sia come una sfinge, non come mostro alato . tutt’altro !  E nemmeno come farfalla , ma come una persona che non lascia scorgere i propri sentimenti , ma non è così perché tu cerchi di conquistare il centro dello stile dettando al mondo la linea  di un design dello spirito , che si rivela amore e movimento emanando la luce più accentuata del Sole; la tua non è affatto superficialità , ma è potenza,  è convinzione . Presto lo confermeranno anche le posizioni dei pianeti , l’adagio non ti appartiene, sei uno spirito avventuroso, un’esploratrice che non riesce a stare ferma , ti poni sempre un obiettivo. La passione non è tormento ma trasporto sicuro e naturale . Questi mesi promettono bene sempre se li saprai assecondare, hai un buon carattere non ti lasci annebbiare dalla rabbia non temi nulla e questo ti porta sempre più vicino alla tua natura estroversa. Da questo periodo in avanti già buono ora  ti può diventare ottimo, cerca di evitare gli eccessi specialmente quelli di euforia e delle loro conseguenze. Vivi più che puoi : il mondo oscuro dei lenti e dei balordi in generale non ti ispirano, meglio contare su te stessa . In amore non ti esalti per la sospensione indefinita né per l’avventura transitoria anche perché la tua curiosità non è leggera ; questo periodo ti applauderá , i grandi pianeti sono in attesa di grandi eventi,  i cambiamenti si manifesteranno più avanti , ora approfitta del momento per accogliere con più chiarezza questa unione latente : cerca d’imboccare la strada giusta. L’apparenza sarà verità che si manifesterà ai sensi con ciò che vive e che sente dentro , è una grande presenza non una semplice facciata , il tuo stile non si perde e non si sofferma a  mettere a fuoco l’ombra , segui la tua linea luminosa senza chiederti nulla . L’amore si insinuerà con ulteriori e irresistibili richiami. Brillerai! Auguri!!!!!

Elena  Lasagna