Archive for the 'Varie' Category

21.07.2018

RISPOSTE AI LETTORI CENTOCINQUANTACINQUE

Author: Elena Lasagna

21/07/2018

 

Cosa provi quando sei in contatto con dei disonesti?

 

Dott.  Robert

 

Sento grande disagio e mi vergogno per loro perché pensano che non mi accorga!  Non riesco a starci più di tanto,  sento che cercano il pelo nell’uovo perché appunto i disonesti sono loro!  Provo grande ribrezzo.

 

Elena  Lasagna

 

Abbiamo visto che hai tutte le fotografie, e  i dischetti;  e gli articoli?  Non tieni i ricordi dei tuoi articoli?

 

Alessandra e Giovanni

 

Mi piace essere onesta con me stessa,  è questione di carattere,   anche se tengo ancora molta memoria, anzi,  grazie al cielo è migliorata ancora di più,   io ho tutti gli articoli,  di tutto ciò che contiene il sito,  alcuni li ho fotocopiati,  altri li ho messi sui dischetti;  quindi se un giorno dovesse venirmi a mancare la memoria,  li  potrò leggere dal primo all’ultimo.

 

Elena  Lasagna

 

21/07/2018

 

Io non capisco le persone che prendono da altri siti fotografie,  ricette,  articoli,  ecc.

 

Alessandra e Giovanni

 

Certe persone vorrebbero essere ciò che non saranno mai,  la loro è solo ipocrisia che non serve a nulla.  Quand’è che diventate persone vere?  Non ci vuole molto:  invece di prendere le cose degli altri fatevele da voi! Pensa cosa mi ha detto una persona riguardo a chi ruba su internet  e pensare che dice di essere cristiana.  Prima ruba e poi mi dice:   “bisogna essere generosi e pensare anche agli altri!” Io penso che le fotografie e gli articoli che appartengono ad altri si potrebbero anche usare,  ma dovete mettere il nome del sito o della persona,  e non fare come se l’aveste fatto voi!  Che senso ha?

 

Elena  Lasagna

 

Tempo fa conobbi un tale che riparava i computer,  ebbene si faceva pagare il doppio e poi usava le mie foto e i miei articoli per fare altri siti.  Se io vengo nel tuo negozio e mi porto via le cose senza pagare,  tu mi denunceresti e faresti bene,  e allora guardati un po’ come sei caduto in basso!  Se lo dico è perché ho le prove;  non mi basterebbero le prove procurate da altri,  no!  Io prima di parlare devo verificare sempre!  Solo così posso chiamarti per ciò che sei!  Ci sono persone che sapranno molto di computer,  ma di tutto il resto sono zero!  Per non parlare poi di educazione.  Per fortuna che ho diverse persone con cui condividere idee e avere dialoghi aperti,  vi ringrazio tanto!

 

Elena  Lasagna

 

Tempo fa una persona mi disse: mi sono confidata con una suora  dicendole di avere visto qualcosa di molto grande,  lei non mi credette,  sono rimasta molto amareggiata.   Io le ho risposto che anche le suore non hanno lo “Spirito Santo” in tasca.

 

Elena  Lasagna

 

22/07/2018

 

Hai mai pensato a quella persona che ti hanno detto di avere fiducia,  forse era ed è in qualche modo d’accordo con loro?

 

Dott.  Robert

 

Sì,  fin dall’inizio,  lo avrebbe capito anche un bambino. Le persone così per me non valgono nulla!  Spero di poter andare presto di persona nel posto giusto a chiarire questa situazione… Anzi,  spero che in qualche modo questa persona falsa abbia cio che merita!

 

Elena  Lasagna

 

22/07/2018

 

Cosa pensi della scomparsa della ragazzina di dodici anni autistica?  Una distrazione delle vigilanti o una distrazione programmata?

 

Dott.  Robert

 

Io spero tanto che la ritrovino,  ma credo che sia una storia simile a quella di Danele Potenzoni.  Anche perchè quando  si prende la responsabilità di vigilare su persone disabili non ci si può distrarre,  oppure ne dovrebbe andare  della vita stessa!  ” La tua vita per la sua!

 

Elena  Lasagna

 

Cosa diresti a persone che vuoi bene?

 

Dott.  Robert

 

Vorrei dire loro che se hanno degli amici di valore nel senso che ci si può fidare,  valgono più del denaro.  Al giorno d’oggi per il denaro c’è gente capace di tutto,  e se dico di tutto è di tutto!  Il vero motivo non è quello del lavoro mancante,  ma di lavorare non ne hanno la voglia! Hanno la testa montata  vogliono quello che molte persone hanno guadagnato in una vita intera con tanti sacrifici.  C’è molta gente disonesta che si nasconde dietro la pornografia e sono persone di cui non avremmo mai dubitato,  anche perché alcune di loro occupano posti pubblici,  li vediamo spesso sugli schermi,   e fingono di essere per bene!  Poi ci sono insegnanti,  persone di legge, persone delle quali una volta ci si poteva fidare,  ma anche persone comuni insospettabili che per denaro ucciderebbero anche il vicino e poi pregano i santi.    Sono coperte da sudiciume e infangano anche il nome degli altri.  Figuriamoci i figli di questa gente come cresceranno!  In un certo senso sono fortunata a non avere figli perché è un grande mondo di merda!

 

Elena  Lasagna

 

Secondo te esiste l’amicizia tra un uomo e una donna?  Se è si,  ti faccio un’altra domanda:  anche se quelle persone sono entrambe affascinanti?

 

Alessandra e Giovanni

 

Io penso che tra persone di sesso opposto intelligenti e oneste possa nascere una vera amicizia;  come successe a me con il dott.  Robert. E poi se si è sposati è perché  il cuore è occupato con il marito o la moglie. Se si ama davvero non può succedere nulla da ambo le parti,  è così per tutti,  belli o brutti che siano,  le persone con principi sani esistono ancora.

 

Elena  Lasagna

 

25/07/2018

 

Per mantenere  e rafforzare la propria autostima c’è un segreto?

 

Federica,  Alessandra,  Patty

 

Non è un segreto,   le persone intelligenti come voi lo sanno già,  perché non mentite a voi stesse,  ma soprattutto non vi lasciate corrompere in nessun modo da nessuno,  non avete permesso agli altri di vivere in una personalità che non vi appartiene e col passare degli anni l’avete rafforzata sempre di più! E poi la pulizia interiore rende molto forti!

 

Elena  Lasagna

 

26/07/2018

 

Tu dici che ami la gente,  però quando ti arrabbi ci vai giù pesante,  come lo spieghi?

 

Alessandra

 

Certo che amo la gente,  ma sono allergica a delinquenti ,  ladri,  psicopatici,  e non amo la falsità anche perché la falsità per me è mediocrità,  non riesco a negarlo,  o fingere che non succeda niente o non sia successo nulla; quando qualcuno ti mente in faccia o cambia la sua versione dei fatti io perdo le staffe,  e voglio continuare a perderle;  guai a me se le tenessi dentro!

 

Elena  Lasagna

 

Ieri sera Alessandra e Giovanni mi hanno detto che amano molto il mio sito,  in particolare le ricette e le lettere  contrassegnate da “Il mio 2000 ecc. ecc. cosa vuoi sapere?  Altri amano gli articoli di medicina perché sono segiuti dal dott.  Robert,  altri ancora amano molto le risposte ai lettori,  mi dicono che sono accattivanti ecc. Non posso dire che non mi abbiano fatto piacere,  ma sono sempre di più le persone che apprezzano il mio sito.  Quindi chiedo al mondo di non insudiciarlo con porcherie che non c’entrano niente con me né tanto meno con le persone che mi seguono!

 

Elena  Lasagna

 

31/07/2018

 

Tu a volte parli di mele marce,  ma chi sono in realtà?

 

Franco

 

Le mele marce sono quelle persone che ricoprono un ruolo in una certa professione,  che però sono false e corrotte!  Sono certa che i loro colleghi  per bene sono stanchi di sapere che questi stanno disonorando l’abito che indossano e la professione.

 

Elena  Lasagna

 

31/07/2018

 

Quante sono le persone che fino ad oggi hanno cercato di confonderti per prenderti il sito?

 

Dott.  Robert

 

Sono di un numero notevole,  e tutte di quella specie:   cercano di confonderti ma come dici tu quando una mente è sana e forte chi ci rimette di più sono loro perché pensano che io non mi accorga.  Uno di loro l’hanno ritirato dal mondo,  ora speriamo che uno ad uno riescano a fare piazza pulita!

 

Elena  Lasagna

 

Quando dici la verità su di loro,  sei anche troppo generosa!  Certe cose signori non si fanno!  Per ognuno di voi ci siamo noi che lottiamo per il bene!

 

Dott.  Robert

 

02/08/2018

 

Perché certe donne sono gelose dei loro mariti, nei confronti di altre,  che ai  mariti di quelle nemmeno ci pensano lontanamente?

 

Alessandra

 

Vedi?  Ci sonno donne che hanno dei problemi abbastanza notevoli anche se all’apparenza non hanno un brutto aspetto,  ma sono civette con altri uomini e allora pensano che le altre siano come loro.

 

Elena  Lasagna

 

02/08/2018

 

Hai mai fatto viaggi in crociera?

 

Alessandra e Giovanni

 

No,  non ci sono mai stata e dal momento che mio marito non ama viaggiare per via mare,  non ci andrò mai,  né da sola né tanto meno con altre persone!

 

Elena  Lasagna

 

 

 

 

 

 

20.07.2018

L’ONESTA’ E’ LA MIGLIOR SAPIENZA!

Author: Elena Lasagna

20/07/2018

 

Potete andare tranquilli,  perché tutte le ricette sono state create e fotografate da me nella mia casa ;  come del resto lo sono tutte le altre fotografie di botanica, di giardinaggio;  ho usato le mie piante, e tutto quello che ho imparato durante il percorso della mia vita!  Come lo sono tutte le fotografie di paesaggi,   tranne qualcuna che mi hanno mandato i miei amici in vacanza;  tutti gli articoli con le lettere,   le poesie,  argomenti di medicina che vengono dai miei studi e dalle lezioni accurate di Linda e il dott.  Robert,  e  tutti gli argomenti che riguardano i corsi di estetista,  fatti in due città.  In quanto ai modelli sono assulutamente miei creati da me il più delle volte durante l’estate e poi confezionati sempre da me!  Tutto quello che c’è è sempre stata farina del mio sacco e l’ho messo lì per tutte le persone che mi vogliono seguire,  ma non da mandare a chi pubblica i libri a nome loro,  non avete il mio permesso perché sono protetti da ©!  Comodo per voi vero?  Come del resto sapete fare voi! In questo modo prendete in giro il popolo! Di vostro ho solo un paio di fotografie perché mi avete sottratto le mie,  e quando vorrete metterle al loro posto io sarei felice di rispedirvi le vostre,  anche perché non le sopporto più!

 

E già che siamo sull’argomento voglio anche dire anche se contro la sua volontà,  che  in alcuni capitoli dei poteri dell’anima ho messo notizie che mi ha dato il parroco di Pegognaga in provincia di Mantova,  ci teneva molto a far sapere  di certe persone come vivevano e come hanno combattuto i veri poveri dell’America Latina.  Ci tengo a dire che non per questo vi appartiene!  Qui ci vuole giustizia! Non se ne può più di vedere gente che prende una marea di soldi senza guadagnarli sfruttando la mente e le braccia delle persone e poi cosa sanno fare?  Sfotterti alla TV.  Vergognatevi,  andate a lavorare davvero buffoni da due soldi!

 

Elena  Lasagna

18.07.2018

CHI SONO IN REALTA’ I GRANDI?

Author: Elena Lasagna

Ieri sera il figlio di Patty mi ha chiesto: “Ma chi sono i veri grandi?” Quelli famosi o quelli come il mio bisnonno che ha dato la sua vita per curare la gente, era un grande medico e nessuno lo ha mai messo in evidenza! Perché?

 

I veri grandi non hanno bisogno di essere messi in evidenza,  loro non ne sentono la necessità!  Si è grandi davvero quando si  ha la capacità di dare qualcosa agli altri,  poprio come tuo nonno,  e se per la superficialità degli uomini della terra non sei nessuno, Là,  nessuno è senza nome,  ognuno di noi lascia le sue impronte e qualcuno saprà accoglierle con giustizia!

 

Elena  Lasagna

04.07.2018

RISPOSTE AI LETTORI CENTOCINQUANTAQUATTRO

Author: Elena Lasagna

04/07/2018

 

Perché secondo te ci sono persone che gettano i loro rifiuti per terra?

 

Giovanni

 

Ti rispondo con una domanda:  perché ci sono gli imbecilli e le persone intelligenti?  I primi vorrebbero che il mondo fosse a loro disposizione,  come se gli altri avessero colpe della loro imbecillità.  Sono sempre le persone intelligenti che raccolgono i loro mozziconi.   Chissà che dispetti credete di fare!  Così facendo si vede la vostra bassezza e il vostro vuoto mentale.  Fanno osservazioni senza cervello!  Guai il filino di erba che cresce dietro la siepe che si rispecchia su di loro,  gli altri dovrebbero essere sempre pronti con la zappa in mano mentre dietro di loro vive la boscaglia con una sporcizia!  Basterebbe che ogni famiglia ne togliesse una parte;  e no!  Per loro devono farlo gli operatori del comune!  E allora alcuni agiscono così gettando a terra perché gli altri debbano raccogliere;  se fossi così di basso livello mi taglierei la testa! Così sono anche i loro figli,  pieni di pretese verso gli altri;  che infelicità regna in voi!  Smuovete il cervello e le chiappe!

 

Elena  Lasagna

 

08/07/2018

 

Diffida di chi vuole esserti amica a tutti i costi!

 

Dott.  Robert

 

È triste pensare che al giorno d’oggi ci siano persone così basse da  credere che gli altri non si accorgano della loro falsità;  usano perfino la religione per arrivare ai loro scopi!  Altre ancora,  tutte quelle manfrine per non pagare  i loro errori,  la bassezza è anche vestita a festa  e la grandezza potrebbe essere  vestita da contadino.

 

Elena  Lasagna

 

Il mondo gira così,  a molti fa piacere screditare tutte le persone di valore per abbassare la loro autostima così raggiungono prima i loro scopi!  Se sei brava in tutto non è merito tuo dicono,  ma del loro Dio! Esistono due categorie di persone:  quelle vere e quelle finte! Come tu sai non è difficile distinguerle!

 

Dott.  Robert

 

09/07/2018

 

Ho dei parenti di terzo grado che quando li incontro mi pregano  sempre di andarli a trovare,  ebbene ci sono stata già tre volte e tutte le volte hanno cercato di farmi dire cose che non penso,  altre le hanno usate per mettermi alla prova;  e pensare che vanno tutti in chiesa!  Perché lo fanno?  Per chi?  Di che cosa sono invidiosi che io lavoro tutto il giorno?

 

Elisa due

 

I falsi bigotti fanno proprio senso perché sono poveri di testa!  Si ricordano solo di ciò che a loro fa comodo e cercano sempre di trovare il pelo nell’uovo in brave persone!

 

Elena  Lasagna

 

09/07/2018

 

Non molto tempo fa ho messo a tacere una donna che infangava sempre un tale perché da bambino aveva rubato qualcosa da mangiare,  e lei invece ha fatto cose che non si possono ripetere,  come andare a letto col fidanzato della figlia e col fratello del marito.  Cosa ne pensi?

 

Giorgia

 

Cosa vuoi che ne pensi,  più chiaro di così!  Dicono che si sono innamorate e da lì tutto è lecito per loro,  solo che se lo fa qualcun’altra zacchéte,  le arriva la mazzata! Comunque per me non sono cose belle!

 

Elena  Lasagna

 

09/07/2018

 

Sei stata tu ad essere punta da una zecca?

 

Gina

 

No,  è stata una mia conoscente,  forse la zecca era quella del suo cane,  perché vivono soli in una casa di campagna. Io mi pungo con le spine quando passo di corsa in mezzo ai cespugli delle rose,  mi faccio di quegli striscioni sulle gambe!  Chi ha fatto girare questa voce è stata la solita famiglia di poco giusti che non vogliono vedere i cani e i filini di erba sulle soglie di casa degli altri e pensare che loro sono sporchi come i piedi delle chiocce!  Alla loro età fanno ancora dispettini,  dispettucci e dispetti da galera,  perché pensano che se non avessimo costruito la casa vicino a loro e ne sono ancora convinti,   il costruttore avrebbe fatto un parco per loro!  Quanto si può essere stupidi!  Questo è odio per chi  ha qualcosa migliore di loro.  Se gli dà fastidio il filino di erba figuriamoci se ci veniva il parco!  E chi lo avrebbe gestito il comune?  Certa gente ha gli occhi più grandi del ventrone!  Quelli mi hanno stancato molto hanno voglia di beccarsi una mano di…

 

Elena  Lasagna

 

09/07/2018

 

Ci sono donne che non fanno un tubo tutto il giorno e hanno sempre sulla bocca i difetti degli altri,  loro hanno poco più di quarant’anni ed hanno i muscoli delle braccia già flosci.

 

Annalisa

 

Quelle fanno prima a guardare quelli degli altri,  perché se guardassero i loro non saprebbero da dove cominciare!  Non hanno solo i muscoli delle braccia flosci,  ma sono flosce anche nelle chiappe e nel  cervello!   Sono come le cozze che quando le metti in casseruola non si aprono! Se dico così è perché le ho sentite anch’io  le loro parlate a vanvera!  È facile gettare il vostro fango sugli altri,  merdacce!

 

Elena  Lasagna

 

10/07/2018

 

Qualè la categoria di persone che ti piace di meno?

 

Dott.  Robert

 

Per chi non ha ancora capito sono i ladri e i delinquenti,  e ovviamente c’è inclusa l’invidia perché la delinquenza si scatena anche  da lì! Al giorno d’oggi  l’invidia è diventata peggio del cancro!

 

Elena  Lasagna

 

13/07/2018

 

Il figlio di Patty ieri sera mi ha chiesto:  Come si fa a diventare una persona di valore?  Grazie.

 

Io gli ho risposto che non deve fare altro che seguire quello che gli detta la sua coscienza,  se si tiene viva la coscienza tutto il resto verrà da sé;  e poi segui gli insegnamenti di tua madre,  lei lo è da sempre!

 

Elena  Lasagna

 

14/07/2018

 

Cosa pensi dei “Testimoni di Geova” ?

 

Dott.  Robert

 

Che molti predicano bene e razzolano male! C’è di tutto anche lì,  come nella nostra religione,  e in tutte le altre istituzioni,  con una caratteristica:  il fanatismo!  Ci sono anche delle brave persone,  ma ciò che non sopporto in loro è che molti sono ipocriti,  usano la religione per realizzare i loro scopi e quelli della congregazione.  Se a loro non va che tu abbia qualcosa come un bel giardino,  o che tu metta in internet le tue ricette di cucina con le foto vanno a pungerti nel punto dove credono sia il tuo punto debole,  e se le prendono per i loro comodi mi è capitato due anni  fa circa e hanno anche il coraggio di predicare la religione!  Anche  anni fa ho capito che un tale voleva la stessa cosa,  sapeva che per me scrivere era molto importante,  ma lui attraverso altre persone cercò di farmi smettere,  e poi ne avrei di cose da raccontarti su questo argomento e su di loro!  Io credo in un unico Dio e nella religione cristiana,  tutto il resto per me non ha alcun valore;  se devo fare delle ricerche sulla “Bibbia e sul Vangelo” so farle da sola sugli antichi testi e non mi abbasserò mai più ad ascoltare fregnacce e a farmi prendere in giro da chi non è sincero e da false bigotte!  La mia religione dice di “amare il prossimo tuo come te stesso”   non tappargli le ali! State lontani da me,  ed io non vi nomino più! Statemi bene!  Voi che volete che il cielo spazzi via le anime brutte,  allora incominciate a mettervi al riparo!

 

Elena  Lasagna

 

15/07/2018

 

Sono Maurizia,  Federica mi ha detto che hai fatto gli gnocchi con le zucchine,  dove sono?  Vorrei tanto la ricetta,  grazie!

 

La ricetta l’ho scritta nell’articolo di “gastronomia sei!  Leggila bene ed eseguila con pazienza per filo e per segno,  non è difficile,  l’importante è asciugare bene le zucchine in modo che quando le macini non contengano più acqua!  Ti assicuro che il risultato è ottimo,  perché sono leggere e gustose. Ciao!

 

Elena  Lasagna

 

17/07/2018

 

Sto facendo la gavetta per pagarmi gli studi,  mentre i miei amici hanno tutto su un piatto d’argento,  credi sia giusto? A volte mi vergogno.

 

Guido

 

Evidentemente non abbiamo le stesse idee,  a me la gavetta è sempre stata un segno di onorabilità!  Tempo fa ho fatto una gavetta inesorabile,  eppure io mi sento più fiera di chi non l’ha mai fatta! La gavetta mi ha sempre fatto sentire una signora!

 

Elena  Lasagna

 

17/07/2018

 

Qual è stata e qual è la tua ossessione,  avrai anche tu qualche ossessione?

 

Alessandra

 

Non è un’ossessione,  ma come già sai io amo l’igiene profonda, in ogni cm e piccolo angolo che mi circonda,  è così da sempre;  potrei cambiare in alcune cose,  ma in questo sono certa che non potrei.

 

Elena  Lasagna

 

18/07/2018

 

Ho dei vicini di casa così invadenti che non puoi neanche immaginare;  piantano alberi di alto fusto sul confine,  ma non di due o tre metri,   arrivano fino a venti metri,  non li potano mai in modo che la pianta crescendo occupa anche il nostro spazio.  Quando li hanno piantati ci dissero che li avrebbero tenuti ad un’altezza regolare,  ora invece se voglio riprendermi il mio spazio devo farli potare a spese mie,  ti sembra giusto?

 

Giorgio

 

No,  non è giusto per niente,  c’è chi predica bene e razzola male,  poi c’è anche tanta maleducazione,  questo esempio parla da sé.  Se uno vuole tenere gli alberi ad un’altezza irregolare dovrebbe chiedere sempre ai vicini e cioè a voi se la cosa vi sta bene,  ma in questo maniera è palese che questi cercano di mangiarti il tuo spazio,  è una tattica per fare i loro comodi a casa tua;  altri usano l’arroganza ma sono fatti della stessa pasta! Tu però potevi farglieli potare prima che diventassero così ingombranti,  altrimenti rivolgiti  all’ avvocato;  la gente così non fa paura a nessuno!  C’è una tolleranza per tutto ma quando è troppo ti prendono per…

 

Elena  Lasagna

 

 

 

 

 

29/06/2018

 

OGGI MI SENTO DI DIRE CHE CI VORREBBE UNA BELLA RIPULITA DA COLORO CHE FANNO DEL MALE A PERSONE INDIFESE!

 

 

21.06.2018

RISPOSTE AI LETTORI CENTOCINQUANTATRE

Author: Elena Lasagna

21/06/2018

 

Secondo te è meglio essere scupolosi oppure avere quell’incoscienza che fa vivere bene,  in leggerezza?

 

Alessandra e Giovanni

 

Sarebbe bello fare tutto ciò che ci piace come i bambini,  ma si deve pur crescere,  perché poi la vita senza scrupoli non credo che sia tutta rose e viole come si suol dire.  Se per ogni cosa importante che fai non ti fai sorgere delle domande,  io credo che i risultati saranno disastrosi e sto  parlando di gente onesta.  Ma parliamo  di gente disonesta  senza scrupoli come ad esempio spacciare droga e altro,  se non si pongono degli scrupoli sono già o diventano  persone di poco valore perché fanno del male gratuito agli innocenti,  purtroppo ci sono anche di questi, senza  dignità e vivono con denaro sporco.  Per me gli scrupoli sono maturità,  onestà e libertà!

 

Elena Lasagna

 

21/06/2018

 

Mi è stato chiesto molte volte anche da bambini se credo alle apparizioni Mariane e di altri Santi. Io ho già risposto che non si può non credere ma non si può neanche credere a tutti.  Di certo non lo sappiamo perché i non credenti credono che sia una proiezione del nostro io,  una cosa nostra che ci fa vedere quello che vorremmo vedere e vorremmo credere.  Io la penso diversamente e credo che la Vergine SS. sia scesa tra di noi in mezzo alle rose,   abbia parlato davvero con molte persone,  e abbia scelto quelle semplici e leali; di quelle persone ne  sono state credute almeno la metà ed erano sincere,  almeno loro lo credevano,  io credo fermamente alle apparizioni Mariane e ai miracoli .

 

Elena  Lasagna

 

23/06/2018

 

Sono antipatiche,  anzi insopportabili quelle persone che disprezzano ciò che non capiscono e che a loro è lecito tutto!

 

Dott.  Robert

 

Per gli ignoranti è sempre meglio attaccare per primi che non cercare di capire!  E poi quando hanno il bullismo facile e sono merdosi,  qualsiasi cosa tu faccia o come la faccia c’è sempre qualcosa che non va,  spesso lo fanno per impossessarsene!  Ecco perché è meglio che stiano zitti e che lascino giudicare a chi possiede una cultura vera.

 

Elena  Lasagna

 

24/06/2018

 

Hai mai ceduto alle lusinghe fatte da persone del tuo stesso sesso?

Dott.  Robert e Linda

 

Assolutamente no!  Ne prima e né mai! Sarà perché a me fanno senso! Non faccio altri commenti;  in quanto ad altri uomini,  ho un marito e mi basta.

 

Elena  Lasagna

 

Secondo te gli assassini che continuano a mentire cercando di denigrare le loro vittime e chi non c’entra niente,  come si potrebbero chiamare?

 

Alessandra e Giovanni

 

Ne abbiamo parlato molto ieri sera,  e continuerò a ribadire che quelli sono assassini due volte perché non hanno una coscienza!

 

Elena  Lasagna

 

25/06/2018

 

In tutte le scuole che mio figlio ha frequentato,  è sempre stato vittima di bullismo,  come si spiegano certe cose?  Che colpe possono avere tutti quelli che subiscono questi atti gratuiti?

 

Anonima

 

Quasi tutti quelli che subiscono atti di bullismo  non hanno alcune colpe,  ma nel tuo caso anche voi lo avete esercitato su persone innocenti,  tu,  e tutta la tua famiglia!  Ora di che ti lamenti?  Questi che avete fatto arrostire  erano cittadini di secondo grado?  Chi credete di essere?  Ora ve lo dico con franchezza se ancora non lo sapete:  siete delle merdacce!  Sai com’è il proverbio?  Un po’ corre il cacciatore e un po’ corre la lepre!

 

Elena  Lasagna

25/06/2018

 

Come si fa ad accorgersi subito quando una persona che ti corteggia è gay e lo fa solo per prenderti in giro?

 

Susanna di 29 anni

 

Se non lo sai,  io non saprei proprio come fartelo capire,  è una cosa che si sente a pelle!  Non puoi non sentirla!  Secondo me non eri innamorata nemmeno tu,  oppure pensavi altrove.

 

Elena  Lasagna

 

Non sopporto quelle santarelline che hanno fatto di tutto ed ora che sono diventate vecchie vorrebbero far credere di essere state delle perle  disprezzando tutte le altre donne!

 

Gina

 

Quelle sono le peggiori anche se credono di ingannare tutti   non ci crede più nemmeno la metà della gente e c’è di peggio:  se prima la miglior cosa da fare era quella di… ora si consolano andando in chiesa,  portandosi con loro quell’aria mistica e falsa!

 

Elena  Lasagna

 

26/06/2018

 

Sembra che i “no” ricevuti nell’età dell’adolescenza siano efficaci,  aiutano a crescere più responsabili in modo equilibrato e sano.  Tu quanti “no” hai ricevuto nella tua infanzia e adolescenza?

 

Dott.  Robert

 

Non molti,  non vedi quanto sono squilibrata?  A parte tutto,  non ho ricevuto molti no,  perché  mi bastava riceverlo una sola volta che poi  per la prossima cercavo di capire se era possibile un sì oppure se era meglio non porre loro nessuna domanda e magari  cercare di chiedere in altre circostanze ecc.

 

Elena  Lasagna

 

28/06/2018

 

Certe coppie non litigano mai,  mai un battibecco,  ma solo tanta indifferenza:  lui non si cura di dove e con chi esce lei,  e lei prova la stessa cosa nei suoi confronti,  ma si ameranno o fingono,   si può chiamare amore l’indifferenza?

 

Gabri

 

Per me l’indifferenza non è amore. Se mi dici che si vogliono bene e ognuno fa la propria vita,  contenti loro!  Forse certe persone prima di separarsi riflettono di più e raggiungono dei compromessi  che per me oggi sarebbero indecenti.

 

Elena  Lasagna

 

28/06/2018

 

Vorrei tanto sapere se davvero la Chiesa e la scienza sono in opposizione. Grazie!

 

Vanessa

 

Le teorie sui meccanismi dell’evoluzione e sull’origine dell’uomo,  che sconvolsero il mondo,   ancora oggi questa polemica rimane accesa,  anzi di più.  Integralisti cattolici e protestanti rifiutarono l’idea di un’evoluzione delle specie che fu ormai quasi universalmente accettata,  dall’altra parte  assistemmo alla nascita di una vera fede nella scienza, a  cui  chiese di rispondere a degli interrogativi sul destino ultimo dell’uomo e sulla nascita dell’universo.  Ma per scoprire la verità bisognerà ripercorrere molti secoli di storia del pensiero scientifico incontrando le idee e i pareri di grandi uomini di scienza come Einstein ecc. e a grandi della religione,  ma la grandezza di idee se unita si potrebbe pensare che abbia trovato una via d’intesa o meglio dire una via opposta che poi alla fine se si riflette sugli  uni e sugli altri,  si ritrovano a ripercorrere due strade che conducono allo stesso punto!  Io penso che questa perfezione assoluta sia opera del cielo,  i veri grandi hanno aperto i confini per portare l’evoluzione di cui facciamo parte ancora  oggi,  ed è dovere  della scienza cercare di non rovinare questo disegno!  Religione e scienza contemporanea,  sì,  sono in opposizione.

 

Elena  Lasagna

 

30/06/2018

 

Perché certe persone ricordano solo ciò che a loro fa più comodo?  Molta gente non è stupida,  riesce a capire ciò che corrisponde a verità!

 

Alessandra

 

Questo non è un grande rebus da risolvere,  ma piuttosto  una via facile per non giungere a svelare verità che potrebbero essere terrificanti!

 

Elena  Lasagna

 

01/07/2018

 

Certe donne dell’est quando vengono al mercato cercano sempre uno sconto irragionevole,  ma noi non possiamo stare lì sotto il sole e sotto la pioggia per ore per poi non guadagnare nulla,  ma chi le ha mandate qua?

 

Gennaro

 

Io non credo che siano tutte così,  ma se lavorano ed hanno uno stipendio dovrebbero cercare di vivere con dignità invece di elemosinare sempre!  C’è chi non ha alcun pudore né vergogna!  Quindi in realtà sono capaci di tutto.

 

Elena  Lasagna

 

01/06/2018

 

Credevo di amare la mia famiglia,  ma loro non me ne hanno dato motivo,  ho sempre lavorato molto anche durante le ferie,  consegnando sempre tutto ai miei genitori mentre i miei fratelli hanno avuto tutto e di più  e diciamo la verità non si sono mai sforzati più di tanto.  Quando mi sono sposato sono uscito da quella casa solo con lo stipendio del mese corrente e loro andavano in vacanza ecc.   Come si può essere figli di seconda categoria?

 

Anonimo

 

Non sentirti di seconda categoria,  sono quelli che vivono sulle spalle altrui che sono di categoria bassa e resteranno sempre degli imbranati!  Devi essere orgoglioso di te!  Orgoglioso di sentirti libero,   le persone libere sono le più leali.

 

Elena  Lasagna

 

03/07/2018

 

Sei riuscita poi a scoprire chi erano quelli che andavano di notte sui balconi delle case cercando poi di incolpare chi non c’entrava niente?

 

Dott.  Robert

 

Sì,  e proprio nello stesso paese e cioè a Pegognaga, c’è un tale sui cinquantacinque anni con lo sguardo molto cattivo perché sa che io so,  di statura medio bassa,  capelli scuri mossi ,  con carnagione altrettanto scura,   si appresta a difendere i colpevoli cercando appunto di gettare la colpa su persone innocenti e molto estranee ai fatti.  Come si fa a pagare le tasse quando in un paese esistono persone di quello stampo in libertà!

 

Elena  Lasagna

 

 

11.06.2018

RISPOSTE AI LETTORI CENTOCINQUANTADUE

Author: Elena Lasagna

11/06/2017

 

Mi sono accorta che la mia amica del cuore mi ha tradito,  sono molto delusa!

 

Renata

 

Non fidarti mai delle persone invidiose,  chiunque esse siano,  hano nove marce su dieci che non funzionano.

 

Elena  Lasagna

 

11/06/2018

 

C’ è  gente  che legge, e legge ma non ricorda quello che legge,  perché?  Non la sopporto.

 

Patty

 

Perché  non ne capisce il significato.  Purtroppo certe persone non sanno ancora leggere come si dovrebbe, ma quello che più dà fastidio è che vogliono correggere gli altri e loro anche se sono diplomati o laureati sanno poco!

 

Elena  Lasagna

 

12/06/2018

 

I fili dei nostri sentimenti si stanno districando grazie a te!

 

Luciana

 

Ogni matassa ingarbugliata si può sempre districare,  non è sempre facile,  alcune volte richiede molto tempo,  ma basta volerlo che ci si riesce;  non è stato merito mio ma è stato perché i tuoi fili non erano così ingarbugliati!

 

Elena  Lasagna

 

13/06/2018

 

La campagna con i suoi odori fa venir da vomitare!

 

Un guppo con la puzza sotto il naso

 

Allora perché vi ci recate sempre a prendere le verdure fresche?  Io preferisco l’odore della campagna che non quello delle vostre fogne che puzzano in continuazione!  Quando non si ha nulla da fare tutto il giorno ci si accorge solo della puzza altrui!

 

Elena  Lasagna

 

15/06/2018

 

Quanto ti piace ripetere le cose?

 

Dott.  Robert

 

Se c’è un’altra cosa che detesto è quella di dover ripetere certi concetti,  ne farei volentieri a meno se non fosse per la ripetitività di certe azioni che danneggiano e offendono l’intelligenza;  e poi la bassa psicologia non mi è mai piaciuta.

 

Elena  Lasagna

 

15/06/2018

 

Secondo te essere geniali significa anche essere spericolati?

 

Dott.  Robert

 

Non necessariamente,  si può essere geniali conducendo una vita spericolata e si può essere geniali conducendo una vita piena di studio e creatività cercando sempre di raggiungere qualcosa di molto difficile per sé e d’impossibile per gli altri;  ma a volte la genialità  può essere a portata di mano ,  è lì nella tua mente, cerchi di esprimerla in molti modi dal tuo profondo ma non viene capita e forse non lo verrà mai!

 

Elena  Lasagna

 

15/06/2018

 

Perché ci sono molte persone di fede che non credono ai vangeli canonici?

 

Dott.  Robert

 

Nutrire dei dubbi è umano,  non si deve credere solo per il bisogno di credere,  ma sarebbe bello scoprire sempre la verità in tutte le cose.  Questo di ricercare la verità sui vangeli è una curiosità che va oltre la fede,  è vero questi vangeli hanno tramandato molti particolari della vita terrena di Gesù ma pare che vi siano altri scritti lasciati dagli apostoli che raccontano altre verità:  dicono che  Gesù non sia venuto sulla terra per salvarci dal peccato ma per proporre un esempio di vita fatto di positività e libero dal male.  Questo ha aperto uno squarcio sul modo di pensare al futuro di molte persone,  ma ha portato anche altri significati che con  gli avvenimenti successi fino ad oggi  noi possiamo percepire o non percepire questa verità.

 

Elena  Lasagna

 

15/06/2018

 

Cosa pensi quando qualcuno inventa cose negative su di te?

 

Dott.  Robert

 

Sul momento la cosa non mi crea sconforto o dispiacere,  non ci penso per niente,  a meno che la cosa in sé non diventi un romanzo di cattivo gusto solo per danneggiare l’immagine e altro.

 

Elena  Lasagna

 

16/06/2018

 

Il figlio di Patty mi ha domandato cosa ne penso della simpatia,  se è vero che le persone belle non sono simpatiche.

 

Ho chiesto conferma anche al Dott. Robert e pensiamo che la simpatia sia una cosa innata indipendentemente dalla bellezza o dalla bruttezza fisica.  Infatti conosco delle persone bellissime che hanno anche una simpatia magica,  mentre altre sgradevoli alla vista sono anche molto antipatiche,  non si possono guardare e nemmeno ascoltare.

 

Elena  Lasagna

 

16/06/2018

 

È  difficile al giorno d’oggi essere se stessi,  avere delle belle amicizie, e l’amore vero,  se vuoi darmi la ricetta io ti ringrazio.

 

Alessia

 

 

 

Secondo me non è affatto difficoltoso essere se stessi,  è più difficile non esserlo.  In quanto alle amicizie e l’amore vero,  non potrai mai averli se prima non ritrovi te stessa!  Questo è quello che penso io,  ed è quello che ho imparato nel corso dei miei anni.

 

Elena  Lasagna

 

18/06/2018

 

 

Corrisponde al vero che le persone basse di statura sono meno intelligenti di quelle alte?

 

Filippo anni 12

 

 Certo che no! Ci sono gli uni e gli altri come in tutte le cose! Questa è una diceria da intelletto zero;  semmai,  se proprio dobbiamo mettere i puntini sulle i,  si potrebbe dimostrare il contrario;  chiedi al dott. Robert il perché!  Non preoccuparti che non sei piccolo né di statura e nemmeno di intelletto! L’avrà inventato di sicuro qualche somarone!

 

Elena  Lasagna

 

18/06/2018

 

Cosa pensi oggi della pedofilia?

 

Alessandra e Giovanni

 

La mia opinione sulla pedofilia è rimasta invariata,  penso che i pedofili dovrebbero essere messi in un posto lontano dalla società fino a quando saranno guariti da questa perversione sessuale!     Bisogna stare attenti anche a certi genitori che pur sapendo che certi uomini sono gay,  mandano i loro figli a provocarli per spillare loro del denaro a più non posso!  Hai capito che razza di genitori esistono?  Se lo dico è perché ne ho le prove,  anzi li conosco perché non abitano molto lontano da qui!  Quelli mandano loro figlio a provarci con molte persone,  gay o non gay,  e ovviamente parlando con persone dalla testa sulle spalle,  me lo hanno riferito;  c’è tanta gente che io stimo molto ma ci sono anche dei bastardi come quei genitori che sono peggio ancora dei  pedofili.

 

Elena  Lasagna

 

E dei gay cosa ne pensi?

 

Alessandra e Giovanni

 

Per me sono come le altre persone non gay,  ma a volte però ci sono di quelli che non si accettano e se la prendono con le donne!  Conosco alcuni casi,   che hanno denigrato molto alcune donne,  così deliberatamente,  solo perché piacevano agli uomini!  O perché hanno una marcia in più!  Quelli se non esistessero neanche si starebbe meglio!

 

Elena  Lasagna

 

 

 

 

 

02.06.2018

ANNI VERDI

Author: Elena Lasagna

02/06/2018

 

LA STORIA DI NADIR

 

 

 

Nadir sentì un leggero fruscio,  e poi una voce irritante che la stava chiamando.  ” Ehi alzati non vedi che sono le otto cosa credi che noi ti regaliamo i soldi?  Dai,  dai fannullona,  alzati!  Sentì le finestre aprirsi e la stanza venne illuminata dalla luce del sole,  già alto per l’ora estiva,  ancora la voce della padrona che continuava a strillare  incessantemente senza alcun ritegno né pietà per Nadir che stava male ancora dalla notte pecedente,  ma il donnone reagiva così per abitudine di comandare e di maltrattare i  dipendenti,  lei era il fattore di quel casato.  Nadir provò ad alzarsi e si passò i capelli tra le dita,  e poi barcollando incominciò a prepararsi per andare al lavoro… Continua in un romanzo di duecentoventiquattro pagine,  tratto dal vero, con una trama ricca di vicende scabrose,  intrighi e beffe,   ma anche di vicende esilaranti che porteranno un’energia misteriosa in un’atmosfera avvolgente diffondendo sui lettori un potere di felicità e di giustizia che cambierà il modo di vedere il mondo che ci circonda in un intenso connubio tra fantasia e realtà.

 

Elena  Lasagna

31.05.2018

ESISTONO LE ENTITA’

Author: Elena Lasagna

31/05/2018

 

 

ESISTONO LE ENTITÁ?

 

 

 

Per certe persone tutte le teorie sono valide pur di credere negli spiriti,  purché si giunga ad un risultato prefissato. Se una certa credenza,  o un certo rituale dà loro dei buoni risultati,  allora conviene continuare su quella credenza senza voler indagare oltre.  Io accetto alcune teorie,  come la veggenza espletata e non cose fatte o dette all’aria,  anche la telepatia,  ma certe cose lasciano il cattivo gusto e forse l’amaro in bocca.  Credo anche alle visioni Mariane e alle visioni degli Angeli,  ma pensare che tutti i nostri morti ritornino su questa terra  non dico di non crederci mai ma ci vado cauta. C’è chi vive per lo spiritismo.  In questa teoria bisogna tenere conto che il mondo degli spiriti,  e cioè le entità che in una seduta spiritica,  se evocati possono comunicare con i vivi, per inviare messaggi anche passati e futuri,  essendo il loro stato fuori dal nostro spazio-tempo.  Molti guaritori e non i ciarlatani che sono la maggior parte,  affermano di essere aiutati nel loro lavoro da uno spirito giuda che,  quando si rende necessario,  suggerisce loro (a livello cerebrale) le percezioni relative.  Lo spirito giuda è un’entità celeste assegnata secondo alcuni solo a qualche persona,  secondo altri a tutte le persone che però non tutti riescono a sentirli;  come ad esempio “l’angelo custode”.  Anche qui secondo molti non esisterebbe nulla se non il bisogno di suggestione legato alla credenza dello spirito guida,  che in questo modo fa scattare al sensitivo la facoltà della veggenza.  La mia credenza invece è che ” veggenti si nasce”!  Ecco perché non tutti riescono a vedere o a percepirne la presenza.  E poi credo in qualcosa di molto,  molto grande!

 

Elena  Lasagna

 

01/06/2018

 

I sensitivi veri sono persone grandi,  magiche vicino a Dio?

 

Alessandra

 

Il sensitivo giunge prima o poi a comprendere e dominare le forze basse,  ma compreso il vero significato delle cose,  continuerà lungo la strada giusta anche se si può far servire da esse.  Con la ricerca del calore interiore,  il sensitivo tira fuori dal suo inconscio tutti i fantasmi che convivevano con lui, tutte le sue paure, i dualismi,  l’egoismo e poi è pronto e  vicinissimo alla meta. Il suo calore è dovuto al suo fuoco interno che arde, è un fuoco coerente che durerà per sempre esteriorizzandosi,  emanando calore anche alle persone che lo circondano.  Ha la luce vera,  quella spirituale,  ha raggiunto il discernimento:  è questo suo calore interno che emana attorno a sé.  Un calore diretto verso la spiritualità,  verso la giustizia,  verso l’amore e quindi diretto verso la luce e non verso la falsa luce che riflette che può solo creare false visioni e magari fare intravedere false mete.

Quando il sensitivo ha compreso il vero messaggio di questa vita,  quando è giunto alla conoscenza superiore,  viene compenetrato da forze superiori che trovano n lui o in lei il mezzo per potersi espletare.  I sensitivi diventano come un largo imbuto dove vengono raccolte le energie elargite dagli spiriti superiori.  Esistono anche delle gerarchie con posizioni e compiti diversi,  ma fanno tutti parte dell’unità di Dio. Gli Angeli,  gli Arcangeli,  ecc.  apportano energie diverse,  che giungono fino all’uomo che si è elevato spiritualmente entrando così in sintonia con loro .  I sensitivi vivono coscientemente questa realtà sono diventati dei grandi uomini e donne di conoscenza.