Archive for the 'GIARDINAGGIO' Category

05.05.2017

GIARDINAGGIO DUE

Author: Elena Lasagna

05/05/2017

 

 

Sono Laura,  vorrei chiederti perché il falangio che amo tanto,   durante il periodo invernale mi diventa giallo,  completamente giallo.

Laura

 

Chlorophytum  comosum  veriegatum  (falangio)

 

 

 

Se la pianta è stata trascurata durante il periodo vegetativo,  allora non riuscirà a sopportare quel periodo di riposo invernale;  guarda che le piante sono come le persone,  se mangiano troppo scoppiano e se non mangiano soffrono in un altro modo,  si ammalano e muoiono.  All’inizio della primavera  e a fine estate andrebbe somministrato un po’ di ferro attraverso l’innaffiatura;   e  da marzo a ottobre somministrare periodicamente (una volta ogni 15 giorni un po’ di concime sciolto nell’acqua).

Elena  Lasagna

 

Perché i miei gerani hanno le foglie ingiallite?  E i capolini nuovi non si aprono e poi si seccano?

Laura

 

 

 

Cara Laura,  Il perché è racchiuso in queste tre cose:  troppa o poca acqua,  troppo concime e poco sole.  Tutte le varietà di gerani amano restare qualche ora a sole diretto,  non spruzzare mai sulle foglie nemmeno d’estate,  va innaffiato regolarmente,  nei periodi caldi due tre volte a settimana,  d’inverno mantenere il terriccio fresco,  umido. La potatura fa effettuata in primavera, togliendo sempre fiori e foglie morte;  rinvasare le giovani piante ogni anno,  poi ad anni alterni per cambiare il terriccio sfruttato.

Sia il geranio zonato o geranio comune dei giardini, è probabilmente un incrocio tra Pelargonium zonale e P. inquinas e deve il nome alle foglie zonate di bronzo o marrone.  Sono disponibili  ibridi  di molti colori,  già da tempo sono state introdotte alcune varietà doppie particolarmente affascinanti,  come piante da balconi e terrazzi.

 

Elena  Lasagna

 

06/05/2017

 

Sono Marta,  un mese fa ho acquistato un ulivo alto circa un metro e trenta,  era una bella pianta;  Quando l’ho piantato ho eseguito alla lettera tutte le istruzioni,  come ad esempio:  fare una buca di 40 cm x 40,  fare un buon drenaggio,  e aggiungere sul fondo e a metà un po’ di concime,  innaffiare regolarmente ed è quello che ho fatto.  Adesso però vedo che la pianta si sta seccando,  nonostante la stagione ideale per la piantumazione. Io  non vado nemmeno dal commerciante a reclamare perché so per esperienza diretta che non potrei mai avere ragione e riscuotere la cifra spesa.  Come posso fare?  Grazie!

 

Allora Marta,  se credi di non avere ragione ti sbagli,  perché ci sono disonesti che vendono piante morte anche se hanno un aspetto verde.  Prima di acquistare una pianta,  se sei incerta  sul suo risveglio,  fatti mostrare la pianta priva del vaso per controllare le radici,  se le radici sono chiare,  belle gonfie o bianche,  la pianta una volta rispettate le regole di piantumazione non morirà mai,  ma crescerà sana e rigogliosa;  se invece le radici sono di colore marrone o bruciato e sono secche,  quella sarà destinata a morire presto.

Elena  Lasagna

 

09/05/2017

 

Sono più resistenti al freddo le piante di rose molto alte o le piante basse di venti ai quaranta cm?

Gina

 

Di solito le tipologie a cespuglio basso sono le più resistenti, poi tutto dipende dalle cure che hanno ricevuto.

Elena  Lasagna

 

Ritornando alla descrizione delle rose,  mi ricordo della rosa General Jacqueminot,  è una rosa rosso vivido,  meraviglioso,  dai fiori doppi e vellutati,  che sbocciano su steli lunghi e forti,  dall’intenso profumo,  fioriscono a primavera e nel tardo autunno,  il suo fogliame è verde  lucido.  Se ricordo bene è   una delle prime rose ad essere coltivata come fiore da taglio.

Elena  Lasagna

 

Cosa pensi dei rampicanti ti piacciono?  E le siepi fatte di rampicanti?

Federica

 

A me le piante piacciono tutte,  i rampicanti sono bellissimi specialmente quelli da fiore;  per quello che riguarda le siepi non farei mai una siepe rampicante che non sia edera,  per il fatto che non muta molte foglie come tutti gli altri rampicanti.  Immaginate una siepe di rampicanti che perdono periodicamente le foglie?  Se non sono curati e puliti almeno due volte l’anno ci si annida di tutto:  insetti,  topi,  serpi ecc. Come ad esempio il gelsomino si può tenere ma non più di due metri di lunghezza,  sono anche troppi;  per non parlare poi del caprifoglio,  ancora peggio!  L’edera invece è un repellente naturale,  allontana gli insetti e non perde molte foglie.

Elena  Lasagna

 

14/05/2017

 

Eccomi ancora con gli occhi puntati sulle rose,  in questo mese sono uno spettacolo della natura.  Quando le vedo mi ricordo dei loro nomi come ad esempio la rosa Cécile Brunner, fiorisce in piccoli mazzi di fiori  doppi ma delicati di colore rosa luminoso sfumata di giallo alla base dei petali;  il suo profumo è moderato ma lascia nell’aria una nota di freschezza.  È una rosa con pochissime spine,  il suo fogliame è di un colore verde scuro e lucido,  il suo cespuglio arriva a toccare il metro ed è una delle rose più popolari.  Come ad esempio la rosa Marchionnes of Londonderry,  ha fiori doppi di colore bianco sfumati di rosa,  dal profumo delicato la sua pianta è forte,  senza spine che diventa alta fino a due metri circa;  fiorisce in primavera e nel primo autunno.

Poi abbiamo la rosa Reine des Violettes,  si tratta di una rosa introdotta a metà del milleottocento ha i fiori doppi con petali numerosissimi di colore malva sfumata di colore lavanda,  ha un profumo intenso,  forte, le sue foglie sono vellutatee i suoi rami hanno pochissime spine.  Il suo arbusto va da un metro e mezzo a due metri e mezzo,  anche questa rosa fiorisce a mazzi due volte l’anno (autunno e primavera).

Un’altra rosa di colore rosa è la Crested Moss detta anche ” Chapeau de Napoléon”. Ha i fiori doppi disegnati perfettamente riuniti in mazzi;  ha un profumo sensuale delicato che fa ritornare alla mente il muschio.  La sua resistenza  al freddo e alle malattie è eccezionale, arriva all’altezza di un metro e cinquanta; anche questa rosa è molto antica,   è stata introdotta nel milleottocento circa.

Poi una rosa  dal forte profumo è la “MME  LOUIS LÉVÊQUE color salmone dai fiori doppi lussureggianti che sbocciano sia in primavera che nel primo autunno, ha il cespuglio spinoso e resistente e può raggiungere l’altezza di un metro e ottanta cm.

 

25/05/2017

 

Cosa pensi del glicine?

 D. Franco

 

Il glicine è un bel rampicante ma richiede un posto ideale e ci vuole tempo per poterlo curare come merita.

 

Elena  Lasagna

29/05/2017

 

Mi sono ricordata il nome di altre rose: la rosa cinderella,  ha i fiori doppi con molti petali bianchi orlati di rosa. Ha un profumo molto gradevole che tende allo speziato.  Ha un cespuglio eretto non ha spine la cui altezza si aggira sui quaranta-cinquanta cm circa.

La rosa profumatissima “Frosty” ha i fiori molti piccoli ma sono doppi e fioriti durano nel tempo, sono bianchi on ai bordi sfumature verdi.

La rosa Rosina,  detta anche Josephine Wheatcroft e Yellow Sweetheart .  Ha i fiori doppi, a forma di tea ibrida,  colore giallo girasole chiaro, profumo delicato.  I suoi cespugli sono robusti e fioriscono abbondantemente.

La rosa Dwarfking,  ha i fiori doppi,  di un rosso moderato,  profumati  che sbocciano  singolarmente o a mazzi. I suoi cespugli sono nani,  ma sono molto resistenti ai climi freddi e alle malattie.

 

25/06/2017

 

Perché i miei oleandri fanno pochi fiori o non fioriscono per niente?

Rita

 

Semplicemente perché gli oleandri bramano di stare sempre in una posizione soleggiata.  In più  per l’oleandro è molto importante anche una buona potatura,  irrigare normalmente la piante specialmente nelle stagioni asciutte.

Elena  Lasagna

 

25/06/2017

 

Perché la delphinium tutti gli anni col gelo mi muore e dicono che sia una pianta perenne?  Grazie!

Rita

 

La delphinium sembra una pianta delicata,  ma in realtà è molto robusta,  sopravvive sempre ai climi gelidi;  muore in autunno e in primavera,   si presenta puntualmente al suo appuntamento per dare un tocco di cielo ai giardini.  Forse la tua è in una posizione dove ci sono insetti o parassiti che mangiano i semi e le radici.

Elena  Lasagna

 

03/07/2017

 

 

Ti dispiace se qualcuno copia il tuo giardino?

 

Gloria e Dario

 

A me no,  mi piacciono molto i fiori e più ne vedo  più mi rallegrano,  quello che può dare fastidio è la fobia del controllo dei cafoni,  nel senso  del fiato sul collo come se non avessero null’altro da fare.  Certi fanno le gare ad andare perfino sul tetto pur di ficcanasare nei giardini altrui,   questa è grande bassezza e poco rispetto per se stessi.

Elena  Lasagna

10/07/2017

 

È vero che innaffiando il giardino tutti i giorni si facilita il proliferarsi delle zanzare?

Angela

 

Angela,  non è innaffiando il giardino che aumentano le zanzare,  ma è l’umidità,  anche la stagione umida fa star bene le zanzare,  non per questo dobbiamo smettere di innaffiare o di uscire di casa;   tutti dovrebbero fare il trattamento ogni anno contro le zanzare.  Non è nocivo all’uomo né tanto meno agli animali,  anzi,   ci vorrebbe solo un po’ di accortezza e non ci sarebbero lamentele;  che ognuno faccia la sua parte!

Elena  Lasagna

 

22/07/2017

 

Ho acquistato delle pesche in un supermercato,  erano belle da vedere,  non troppo mature,  ma quando le ho aperte dentro erano tutte farinose,  una sbobba che non si potevano mangiare,  perché mettono in vendita della roba così?  Vuoi che non lo sappiano?

Alessandra

 

Certo! Chi li ha vendute le conosce bene,  e anche chi le ha acquistate per il supermercato,  ma il povero cliente non può saperlo!  Quando la frutta non del tutto matura una volta aperta si presenta così,  allora chi l’ ha coltivata non  ha mai innaffiato le piante di questa frutta.  Tutti gli alberi da frutto hanno bisogno di  essere irrigati al punto giusto perché diano frutti succosi e saporiti. Questo l’ho imparato molto tempo fa.

Elena  Lasagna

 

 

 

 

 

 

 

 

13.04.2017

GIARDINAGGIO

Author: Elena Lasagna

13/04/2017

 

GIARDINAGGIO

 

 

Perché le mie rose dopo un giorno di fioritura sono già appassite,  cadono tutti  petali? Grazie!

Rossana

 

Quando si acquistano i rosai  bisognerebbe sempre comprarli in fioritura per avere l’opportunità di fare la palpazione al bocciolo:  se i boccioli sono molto rigidi al tatto e non si schiacciano allora le rose resteranno fiorite per un bel po’ di tempo.  Se invece i boccioli al tatto si schiacciano facilmente e cioè sono mollicci,  allora sono come le tue rose.

 

Perché quando acquisto i tageti in fiore hanno un bel fiore grande e dopo poco tempo che li metto a dimora i fiori rimpiccioliscono e appassiscono?  Grazie!

 

Forse li metti troppo vicini,  il tagete a differenza di alcune piante da fiore se messi troppo vicini non crescono in libertà,  deve formare il suo ceppo con altri fiori;  in quando ai capolini secchi,  o non li innaffi a sufficienza o li innaffi troppo e li disidrati.

Elena  Lasagna

 

14/04/2017

 

Ciao, perché le mie petunie non fanno i fiori in ordine?  Sono quasi sempre sfiorite,  sono più ricche di fogliame che non di fiori.

Gaia

 

È probabile che non prendano abbastanza sole,  forse troppo concime?

Elena  Lasagna

 

15/04/2017

 

I miei pomodori marciscono nel fondo ancora prima di maturare,  perché?  Grazie!

Rosa

 

I pomodori hanno bisogno di molto sole,  e non troppa acqua,  il terriccio deve essere completo delle sostanze di cui sono formati: non troppo ricco e nemmeno troppo povero;  poi la pianta deve essere  potata non dalle foglie ma da altri rami che crescono lungo l’albero maestro (La pianta madre) formando altre piante.

Elena  Lasagna

 

I miei cetrioli fanno poche foglie e pochi frutti perché?

 

Rosa

 

Ai cetrioli al contrario dei pomodori bisogna potare l’albero maestro (togliere quella specie di fiocchetto che la pianta mostra all’estremità) e lasciare crescere i nuovi germogli, allora la pianta diventerà ricca di frutti e di foglie.

 

Elena  Lasagna

 

15/04/2017

 

Quali sono secondo te le rose da acquistare per avere belle fioriture estive con arbusti robusti?

Elia

 

Di rose belle ce ne sono molte,  ne citerò alcune: La tea ibrida è una rosa doppia,  ben formata e robusta ed è una delle rose più coltivate al giorno d’oggi.  I rosai di tea ibrida portano fiori doppi con petali satinati e vellutati; i colori includono varie sfumature di bianco,  giallo, arancio,  rosa,  rosso,  lavanda,  amaranto ecc.  e hanno i boccioli duri e cioè doppi.

 

 Lo stesso vale per la rosa Perfecta,  ha i boccioli a forma di urna che si aprono a corolle doppie di color rosa intenso misto al giallo;  forma un cespuglio vigoroso e compatto ed è molto rifiorente.

 

La rosa Peace,  i suoi boccioli si aprono lentamente a fiori doppi di color giallo oro alla base con orlo rosa e un forte profumo dalla pianta forte e vigorosa.

 

La rosa Magia Nera, anch’essa è doppia dai petali sodi di colore rosso scuro vellutati di nero intenso.

 

La rosa Mala Rubistain  di color salmone,  rifiorente sopra una pianta vigorosa dal profumo intenso con abbondanti fiori.

 

La rosa Giovanni XXIII è una rosa di color bianco madreperlato, rifiorente per tutta l’estate fino ad inizio autunno,  dal profumo delicato.

17/04/201

 

La rosa Ambassador,  elegante rosa color albicocca illuminata di giallo che arriva fino a trentacinque petali. Ha un’abbondante fioritura,  cespuglio vigoroso arriva ad un metro di altezza.

 

La rosa  Aenne Burda, introdotta nel 1976 dalla Germania,  è di color rosso sangue dal profumo delicato, con  circa quaranta petali, e il suo portamento è vigoroso.

 

La rosa Dainty Bess,  è uno dei migliori rosai  tea ibrido con fiori semplici produce una profusione di fiori a cinque petali di color rosa chiaro con orlo scarlatto, delicato profumo e fusto vigoroso.

 

La rosa Maria Callas, un colore particolare da va dalle sfumature del rosa al rosso,  dal delicato profumo, si tratta di una pianta molto rifiorente con cespuglio vigoroso.

 

La rosa  White Wings,  ha fiori semplici, di colore bianco dal profumo moderato compare a grandi mazzi.

 

Le rose Floribunda,  fioriscono in continuità,   fino ai primi geli, ad eccezione del periodo dormiente invernale.  Quasi tutte le varietà Floribunda hanno fiori eleganti,  con boccioli lunghi,  affusolati,  somiglianti a quelli delle tea  ibride;  i fiori sono doppi arrivano fino a sessanta petali ma ve ne sono anche di semplici.

 

la rosa Ice White,  ha i fiori doppi di colore bianco impeccabile, sboccia a profusione ed ha un profumo moderato.

 

la rosa Garnette, Ha i fiori doppi piccoli,  di colore rosso granata,  e giallo alla base, arriva fino a cinquanta petali,  dal profumo tenue adatta per piccole composizioni.

 

La rosa Iceberg,  dai fiori bianchi doppi  che si aprono rivelando un accenno di rosa al centro.  Il suo profumo è molto intenso.

 Le rose che ho descritto le ho avute tutte, man mano che mi verranno alla mente  descriverò altre varietà,  sono molto numerose,  anzi direi infinite.

 

Da quando coltivi la  passione di giardinaggio orto e botanica?

 

Dott.  Robert e Linda

 

Come ho già detto in altri articoli,  questa passione ce l’ho fin da piccola,  e non è diminuita,  anzi in questi anni è sbocciata ancora di più; noi abbiamo sempre avuto giardino e orto,  ho sempre imparato da tutto specialmente dagli errori.

22/04/2017

 

La rosa White k Night,  detta anche “Rose Message”.  Ha i boccioli affusolati,  che si aprono a fiori doppi bianchi,   dopo alcuni giorni dalla fioritura i petali si arricciano lievemente all’indietro, fusti eretti e folto fogliame una bellissima rosa da taglio.

 

La rosa Piccadilly,  ha i boccioli di colore rosso scarlatto che si aprono con sfumature colore giallo pallido sul rovescio;  una rosa molto resistente e molto rifiorente,  resiste alle intemperie ideale per i paesi nordici.

 

La rosa Yellow Pages,  una rosa giallo oro,  i suoi fiori si aprono con sfumature rosa chiaro profumati, anche questa ha i  cespugli vigorosi e resistenti ai climi freddi.

 

La rosa Cyrano,  l’ho acquistata l’anno scorso,  una rosa rampicante dal fogliame verde intenso,  i suoi bccioli  semidoppi sono di colore giallo chiaro dal profumo delicato,  dal fusto eretto e resistente al freddo.

 

26/04/2017

 

La rosa  Crested  Moss  detta anche ” Chapeau de Napoleon”  Ha i fiori doppi ben formati, i petali sono di colore rosa,  in genere riuniti in mazzi.  Il suo profumo è moderato e la sua pianta è molto resistente.

 

La rosa  Maréchal  Niel,  ha grandi fiori doppi di colore giallo intenso,  sbocciano a profusione,  i suoi petali hanno un forte profumo.  Il suo arbusto è forte dal fogliame di un verde brillante;  è una rosa antica,  introdotta a metà del 1800.

 

27/04/2017

La rosa Don Juan,  ha i fiori doppi, colore rosso vellutato dal profumo intenso,  a fioritura continua con un fusto robusto dalle foglie verde brillante.

 

La rosa  Clair Matin,  ha grandi fiori semidoppi, di colore rosa  fioriscono di continuo formando mazzi rotondi.

 

La rosa Chevy Chase,  ha i fiori doppi di color cremisi scuro,  fiorisce in primavera a mazzi su corti steli,  il suo profumo è moderato ma molto gradevole;  le sue foglie sono verde chiaro un po’ rugoso ma non coriaceo.

 

La rosa Climbing Queen Elisabeth,  è una ibrida di tea e floribunda rampicante.  Ha i fiori doppi di colore rosa intenso e rosa pallido,  fiorisce a primavera e in autunno,  il suo profumo è moderato e raffinato;  le  foglie sono verde scuro lucido su un arbusto molto resistente.

 

La rosa Gold Bunny, dalla varietà  “Meigronurisar” è un rosaio rampicante,  mi è stato regalato da mio marito,  con questa rosa ha anticipato il mio compleanno.  È un rampicante molto vigoroso, rifiorente,  i suoi fiori sono doppi di colore giallo pastello,  dal profumo delicato e persistente.  Le foglie sono folte, di un verde classico brillante,  il suo fusto resiste ai climi freddi.

 

Poi un’altra rosa che io adoro è la rosa Climbing Shot Silk, è una Tea ibrida rampicante con fiori doppi di color rosa che scolora in giallo e arancio alla base;  sbocciano su forti rami in primavera  e nel primo autunno.  Profumo intenso,  foglie verde spento leggermente lucide,  anche questo rampicante è resistente al clima freddo del nord Italia.

 

04/05/2017

 

La rosa rugosa Alba  detta anche ” White Japanese Rose”  ha i fiori semplici bianchi dal profumo moderato con bacche arancione il suo arbusto è molto cespuglioso;  fiorisce in primavera e all’inizio dell’autunno.

 

La rosa Sarah Van Fleet ;  fiorisce in mazzi, dai fiori semidoppi color rosa pastello medio, ha un profumo intenso maraviglioso;  il suo cespuglio ha le foglie coriacee di colore scuro,  ma fiorisce in continuazione.  Al Prossimo articolo,  ciao!