17.05.2018

RISPOSTE AI LETTORI CENTOCINQUANTUNO

Author: Elena Lasagna

17/05/2018

 

Se si raggiunge la perfezione,  si diventerà immortali?

 

Alessandra

 

Per raggiungere l’immortalità non si dovrà raggiungere quella perfezione che credi tu,  essere dei precisini dei maniaci della precisione,  ma si parla di quella perfezione interiore di quella forza che si chiama amore per il prossimo,  amore per la vera giustizia senza condizioni e senza limiti.

 

Elena  Lasagna

 

Allora non dovremmo neanche più difenderci?

 

Alessandra

 

Certo che dobbiamo difenderci,  ma senza violenza,  e se non bastasse allora si può estrarre gli artigli per vincere,  questo è giusto.

Elena  Lasagna

 

Raccontami una delle cose che non si dovrebbero fare.

 

Alessandra

 

Sono parecchie le cose che non si dovrebbero fare che ormai sono diventate le belle azioni di tutti i gorni,  come ad esempio desiderare una cosa impossibile che  appartiene ad altri.  Si dice che d’impossibile non ci sia nulla all’infuori della morte,  per i prepotenti sì,  ma desiderare una cosa con forza  e volerla a tutti i costi per capriccio  o per  ignoranza o perché ti credi di essere superiore agli altri,   e fai vittime di persecuzioni,  di menzogne,  di raggiri, di odio e altro,  lì secondo me si è esseri da poco,  molto al di sotto degli animali.  Ciò che si desidera si ottiene con metodo,  programmazione e sacrifici,  molti.  Quando si vive in giustizia e verità tutto diventa più grande, la vita si rianima ed emergono pensieri e forme emozionanti;  l’ipocrita balordo che era in te scomparirà per sempre.

 

Elena Lasagna

 

17/05/2018

 

Se ti capita di trovarti in mezzo ad una lite,   e la tua migliore amica sta litigando con qualcuno,   lei è in torto,  tu cosa fai difendi la tua amica e l’altra persona ?

Alessandra

 

Ovviamente interverrei solo se fosse necessario,   la chiamerei da una parte per non entrare nella loro lite,  ma soprattutto per non darle torto davanti al suo avversario.

 

È vero che l’uomo intelligente non è virile,  e che l’uomo creativo non può essere dolce?

 

Alessandra

 

Tutto questo è falso!  Conosco persone intelligenti e molto più virili  degli stupidi.  Poi la dolcezza non fa a botte con la creatività,  assolutamente no!  Anzi…

 

Elena  Lasagna

 

22/05/2018

 

Cosa pensi di quelli che cercano di tendere sempre trappole agli altri  che non c’entrano niente,  lo fanno per invidia e spesso  li usano per difendersi dai loro antagonisti?

 

Dott.  Robert

 

Per me non valgono più di niente,  sono dei vigliacchi,  perché se si mettessero in competizione con argomenti o altre cose che non conoscono o che non sono alla loro portata risulterebbero delle cacchette da due soldi!  Il loro comportamento è tipico dei vigliacchi!

 

Elena Lasagna